A- A+
Geopolitica
Elezioni Spagna: scommessa fallita per Sanchez. Ora è ostaggio dei radicali

Poteva, anzi doveva, essere un rischio calcolato. Ma l'intransigenza di Pedro Sanchez dopo le scorse elezioni politiche di aprile ed elezioni europee di maggio si è rivelata essere una buona mano giocata male. Lo si potrebbe persino definire un fallimento, anche se forse alla fine questa volta potrebbe anche farcela a governare. Peccato che dopo i dati più che buoni degli scorsi appuntamenti elettorali il leader del Partito Socialista spagnolo si fosse messo in testa di poterlo fare da solo, senza bisogno di alleanze o patti con le forze più a sinistra. Eppure potrebbe andare a finire esattamente così, con la differenza che stavolta il coltello dalla parte del manico ce l'avranno proprio i radicali, in primis Podemos. 

LA STRATEGIA SBAGLIATA DI SANCHEZ DOPO IL VOTO DI APRILE E LE EUROPEE DI MAGGIO

Dopo il 28,7 per cento di aprile e il 32,8 per cento di maggio, Sanchez era convinto di poter passare all'incasso. Nella sua visione avrebbe potuto, se non raggiungere i 176 seggi necessari ad avere la maggioranza, quantomeno avvicinarcisi significativamente e a quel punto trattare in una posizione di ancora maggiore forza rispetto a quella di cui poteva godere la scorsa estate, quando ha fatto saltare i negoziati con Podemos. Il leader socialista era convinto che Podemos sarebbe calata ancora.

PODEMOS REGGE E CIUDADANOS CROLLA, ADDIO SCELTA PER SANCHEZ

Nei suoi piani, Sanchez sognava di poter addirittura scegliere l'alleanza con un partner di assoluta minoranza tra Podemos o, persino più preferibilmente, i centristi di Ciudadanos. Ma la realtà è stata ben diversa. Podemos ha retto il colpo, mentre il suo Psoe è calato al 28 per cento. E il centrismo di Ciudadanos ha fatto segnare un un fallimento all'interno di una ipotetica coalizione di destra nella quale i Popolari di Pablo Casado sono improvvisamente rinati, mentre l'ascesa della destra sovranista di Santiago Abascal e del suo Vox sembra inarrestabile. Risultati sui quali ha inciso anche il nuovo caos in Catalogna.

SANCHEZ COSTRETTO A UNA COALIZIONE ALLARGATA A SINISTRA, L'ASCESA DI VOX SPOSTA L'OPPOSIZIONE A DESTRA

Adesso Sanchez, che ha chiamato tutte le forze politiche a "responsabilità" e "generosità" si troverà costretto a guardare a sinistra per non proseguire l'ormai eterno stallo politico spagnolo. Ma Podemos potrà condurre il negoziato in maniera più aggressiva. E infattio il suo leader Pablo Iglesias si è subito offerto per un governo di coalizione con i socialisti "con una rappresentanza proporzionale di voti". Ma a Sanchez non basterà neppure Podemos per arrivare ai 176 seggi necessari e dovrà molto probabilmente allargare la coalizione anche a Mas Paìs e a Erc. Resta sullo sfondo l'ipotesi della richiesta di astensione ai Popolari e Ciudadanos per formare un governo socialista di minoranza ma l'ascesa di Vox e lo spostamento del baricentro dell'opposizione verso destra la rende un'ipotesi quantomai complicata.

Casado, il leader dei Popolari, ha affermato che Sanchez "ha perso il suo referendum". Difficile dargli torto. L'azzardo della nuova icona della sinistra europea non ha funzionato.

twitter11@LorenzoLamperti

Loading...
Commenti
    Tags:
    elezioni spagna 2019elezioni spagna novembre 2019elezioni spagna sondaggipsoeunidas podemosvoxsantiago abascalpedro sanchezpartito popolare spagnolociudadanosvox spagnapartito socialista spagnolopartito socialista spagnolo psoeelezioni spagna 2019 sondaggielezioni spagnole sondaggielezioni spagna candidati
    Loading...
    in evidenza
    Victoria’s Secret, show annullato Niente sfilata di Angeli per Natale

    Costume

    Victoria’s Secret, show annullato
    Niente sfilata di Angeli per Natale

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO

    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie

    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.