A- A+
Geopolitica
Governo, continua il feeling con l'Asia. Moavero in Vietnam e Singapore
Foto LaPresse

Missione del ministro Moavero in Vietnam e Singapore

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, da oggi a giovedi', e' in missione in Vietnam e a Singapore. Secondo quanto illustrato dal ministro "lo scopo e' di rinsaldare le relazioni con i due Paesi della regione del Sud-Est asiatico, di prioritario interesse per l'Italia, nell'ottica tripolare sia delle odierne dinamiche geopolitiche, sia di una strategia economica e commerciale attenta ai mercati in espansione, sia di un parallelo sviluppo degli scambi culturali, prezioso vettore di comprensione reciproca e amicizia fra i popoli".

Vietnam primo partner commerciale per l'Italia nel Sud Est

La Repubblica Socialista del Vietnam rappresenta per l'Italia il primo partner commerciale nella regione, i contatti sono da tempo frequenti e di notevole rilievo. La missione del ministro Moavero prevede riunioni con il Vice primo ministro e ministro degli Affari Esteri, Pham Binh Minh e con la Presidente dell'Assemblea Nazionale, Nguyen Thi Kim Ngan. Inoltre, il ministro Moavero, a conferma dell'importanza che attribuisce sempre alla cooperazione nel comparto della cultura, inaugurera', insieme con il Sindaco di Hanoi, Nguyen Duc Chung, la mostra: "La bellezza della conoscenza", allestita nell'ambito delle variegate celebrazioni del 500 anniversario della morte di Leonardo da Vinci.

Obiettivo imprese a Singapore

Lo Stato di Singapore, uno dei principali centri finanziari ed economici globali, vanta il 5 reddito pro capite piu' elevato al mondo e costituisce il primo acquirente e destinatario delle esportazioni italiane nella regione, con particolare riferimento ai settori a piu' alto valore aggiunto. Anche gli investimenti sono in stimolante crescita, tant'e' vero che a Singapore sono attive, con sede stabile, oltre 300 nostre aziende. La missione del ministro Moavero intende confermare il forte interesse italiano e ha in programma riunioni al piu' alto livello: con il primo ministro Lee Hsien Loong, con il ministro degli Esteri, Vivian Balakrishnan, e con l'ambasciatore Chio Kiat Ow. In entrambi i Paesi, come da consuetudine, il ministro Moavero avra' anche incontri strutturati con rappresentanti della comunita' italiana e delle imprese operanti in loco, oltre che con il personale che lavora presso le ambasciate nelle due capitali e il consolato a Ho Chi Minh. 

Commenti
    Tags:
    governomoaveroasiasingaporevietnam
    in evidenza
    LAETITIA CASTA, COVER NUDA Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    LAETITIA CASTA, COVER NUDA
    Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island 2019 KATIA LACRIME PER... Temptation Island 2019 news

    Temptation Island 2019 KATIA LACRIME PER... Temptation Island 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Honda-E, la city car di moda

    Nuova Honda-E, la city car di moda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.