A- A+
Geopolitica
Cina, dazi su 60 mld di beni Usa. Arriva la lista nera delle aziende straniere


Cina, da domani operativi dazi su 60 miliardi di beni Usa

La Cina iniziera' ad applicare da domani, 1 giugno, la serie di dazi, tarati tra il 5% e il 25%, su 60 miliardi di dollari di importazioni 'made in Usa', in risposta alle tariffe al 25% decise dall'amministrazione Trump su prodotti 'made in China' per 200 miliardi di dollari. E' quanto annuncia una circolare dell'Amministrazione generale delle Dogane cinesi, secondo cui il provvedimento colpisce un totale di 5.410 prodotti. 

Pechino: da Usa menzogne continue e ossessive

La Cina accusa gli Stati Uniti "di mentire", dopo che Donald Trump ha affermato che la guerra commerciale tra i due paesi avra' effetti "devastanti" per la Cina. "Gli Stati Uniti hanno gia' mentito su questo a piu' riprese. Ogni volta la Cina respinge queste menzogne, ma gli Stati Uniti continuano costantemente, per non dire ossessivamente, a ripeterle", ha detto un portavoce del ministero degli Esteri. "Si direbbe che piu' le ripetono, piu' ritengono che la gente ci creda", ha aggiunto. Trump ha detto ieri che la Cina "ci tiene molto a concludere un accordo" perche' la guerra commerciale avra' "un effetto devastante" sul Paese, provocando il rallentamento dell'economia e la fuga delle imprese verso il Vietnam o altre zone dell'Asia.

E ora anche la Cina prepara la lista nera

La Cina sta preparando una “lista di entità inaffidabili” straniere che provocano danni alle imprese cinesi. Lo ha annunciato il ministero del Commercio di Pechino in un breve comunicato a nome del portavoce, Gao Feng, nel quale si sottolinea che “misure specifiche saranno annunciate nel prossimo futuro”. Nella lista, spiega la nota, verranno inclusi “compagnie straniere, organizzazioni e individui” che “non si attengono alle regole del mercato, deviano dallo spirito degli accordi, impongono blocchi o terminano la fornitura di imprese cinesi per scopi non commerciali” e che “danneggiano seriamente i diritti e gli interessi legittimi delle imprese cinesi”.

Dazi: Cina a Trump, basta mentire su nostra economia

La Cina accusa gli Stati Uniti di "mentire ripetutamente" sugli effetti che la guerra commerciale ha sull'economia di Pechino. E' la risposta del portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang sugli ultimi commenti fatti da Donald Trump, secondo cui i dazi americani stanno producendo "devastanti effetti" sull'economia del Dragone. "La parte Usa ha detto bugie e non solo per una o due volte. Ogni volta la Cina le denuncia in tempo, ma gli Usa sembrano essere molto insistenti, se non ossessionati, e continuano a ripeterle". 

Commenti
    Tags:
    guerra commercialecinadaziusausa cina
    Loading...
    in evidenza
    Vegano, arancione, alla cannabis Vino mania : dieci tendenze

    Costume

    Vegano, arancione, alla cannabis
    Vino mania: dieci tendenze

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.