A- A+
Geopolitica
Cina-Hong Kong: Lam chiede scusa, "errori nel lavoro del governo"

Cina-Hong Kong: Lam chiede scusa, "errori nel lavoro del governo"

La leader di Hong Kong, Carrie Lam, ha chiesto scusa per il modo in cui la sua amministrazione ha cercato di approvare la legge che consente le estradizioni anche in Cina, che ha causato proteste e scontri senza precedenti.

La leader "ha ammesso che errori nel lavoro del governo hanno portato a molti conflitti e dispute nella società di Hong Kong e hanno deluso e afflitto molti cittadini", si legge in una nota del suo ufficio. La leader quindi "si scusa con i cittadini e promette di accettare le critiche con l'atteggiamento più sincero e umile".

Commenti
    Tags:
    hong konghong kong scusehong kong cina
    in evidenza
    Vale Rossi, topless della fidanzata Francesca, le foto spettacolari

    GOSSIP E GALLERY VIP

    Vale Rossi, topless della fidanzata
    Francesca, le foto spettacolari

    i più visti
    in vetrina
    Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO

    Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Land Rover consegna 30 Discovery alla Polizia di Stato

    Land Rover consegna 30 Discovery alla Polizia di Stato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.