A- A+
Geopolitica
Iran-Israele, venti di guerra. Senza gli Usa in Siria si alza la tensione
Foto: LaPresse

VENTI DI GUERRA TRA IRAN E ISRAELE

Il grande, inquietante, scontro tra Iran e Israele è sempre più concreto e meno latente. Il disimpegno degli Stati Uniti di Donald Trump in Medio Oriente ha rilanciato le ambizioni di Teheran, che sta allargando a macchia d'olio la sua influenza sull'area, Siria in primis. Una manovra di avvicinamento, sposata anche dallo storico alleato russo, che ha messo in grande allarme Israele. E ora lo scontro diretto tra i due nemici giurati non è più così improbabile.

L'ESPANSIONE DELL'IRAN IN SIRIA CON IL BENESTARE DELLA RUSSIA E IL DISIMPEGNO DEGLI USA

La scorsa notte l'esercito israeliano ha attaccato obiettivi militari della Forza Qods iraniana in Siria in risposta, così spiega Tel Aviv, al lancio di un razzo della contraerea siriana contro il proprio territorio. "Incidenti" che sono ormai all'ordine del giorno in un Paese, la Siria, che è ormai diviso sempre più in sfere d'influenza. Finora Israele aveva sempre attaccato in segreto. Secondo quanto riferito dall'Osservatorio siriano per i diritti umani, le vittime dei bombardamenti, che hanno colpito obiettivi intorno a Damasco e nei pressi di un aeroporto militare a sud della capitale, sono 11, tutti militari, tra cui due soldati siriani.

BOMBARDAMENTI INCROCIATI E LA MINACCIA DI UNA GUERRRA

L'obiettivo di Israele è chiarissimo: impedire il rafforzamento dell'Iran in Siria, vale a dire davanti alle porte di casa propria. Le rispettive minacce, dopo il raid, non si sono fatte attendere. Da una parte il comandante dell'aeronautica militare dell'Iran, il generale di brigata Aziz Nasirzadeh, ha dichiarato che la repubblica islamica è pronta alla guerra "decisiva" con Israele, "che porterà alla sua fine", aggiungendo che le forze armate iraniane si stanno preparando "al giorno della distruzione d'Israele". "Non ignoreremo simili atti di aggressione mentre l'Iran tenta di rafforzarsi militarmente in Siria e dice esplicitamente di voler distruggere Israele, come ha affermato il comandante dell'aeronautica militare iraniana", ha replicato a stretto giro il premier israeliano, Benjamin Netanyahu. I venti di guerra soffiano sempre più forte.

Commenti
    Tags:
    iran israeleiran israele guerraueteheranusa
    in evidenza
    Il fatto della settimana Wanda Nara vista dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Wanda Nara vista dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Chelsea rivoluzione: Zidane e Icardi. Via Sarri e Higuain. I rumors inglesi

    Chelsea rivoluzione: Zidane e Icardi. Via Sarri e Higuain. I rumors inglesi


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    WRC, Rally di Svezia, Citroen Racing sale sul podio con Lappi

    WRC, Rally di Svezia, Citroen Racing sale sul podio con Lappi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.