A- A+
Geopolitica
Libia, rapito il vice ministro della Difesa. E Serraj accusa ancora la Francia

Libia, vice ministro Difesa di Tripoli rapito da milizia islamista Al Marsad

Il vice ministro della Difesa del Governo di accordo nazionale libico, Wahida Abdullah al Suleimani, sarebbe stato rapito ieri da una milizia islamista a Tripoli. Lo riferisce il sito libico al Marsad, considerato vicino al generale Khalifa Haftar. Da ieri sera, secondo le informazioni diffuse da al Marsad, al Suleimani avrebbe interrotto ogni comunicazione con la squadra di governo e il suo telefono risulta staccato. La sua scomparsa, aggiunge al Marsad, è stata denunciata su Facebook da alcuni parenti.

 Libia: francesi fermati da Tunisi non diplomatici ma 007

I tredici cittadini francesi fermati al confine tra Libia e Tunisia mentre lasciavano Tripoli "non sono diplomatici ma dichiarato da Parigi ma agenti dei servizi segreti". Lo riferisce l'emittente Radio France International (Rfi) che cita fonti delle presidenza tunisina che hanno definito la presenza dei 007 sul territorio "un attacco alla sovranita' tunisina". Lo scorso 14 aprile il gruppo di 13 cittadini francesi armati e con passaporti diplomatici era stato fermato mentre tentava di uscire dalla Libia attraverso il valico di Ras Jedir. Le autorita' tunisine avevano impedito loro di entrare, non prima di aver consegnato le armi.

Libia-Francia: premier Sarraj, sorpresi e perplessi dall'atteggiamento di Parigi

"Siamo sorpresi e perplessi nei confronti della posizione della Francia". Lo ha detto il premier del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Fayez al Sarraj, in un'intervista rilasciata al quotidiano francese "Le Monde". "Come puo' un paese che aspira alla liberta', ai diritti umani, alla democrazia avere una posizione cosi' poco chiara nei confronti del nostro popolo che aspira agli stessi valori", si chiede Sarraj. Secondo il premier, Parigi da' un "sostegno" al generale Khalifa Haftar "insieme ad altri paesi". "Invece di sviluppare la nostra relazione e il nostro partenariato ci preoccupiamo della reputazione della Francia nell'opinione pubblica", ha poi aggiunto Sarraj, sottolineando la posizione "non chiara" e la "mancanza di solidarieta'" di Parigi.

Commenti
    Tags:
    libiaserrajfrancia
    in evidenza
    Wanda Nara, che spacco da urlo Si vedono gli slip... LE FOTO

    E quella frase sibillina...

    Wanda Nara, che spacco da urlo
    Si vedono gli slip... LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family, Meghan Markle rivelazione al veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS

    Royal Family, Meghan Markle rivelazione al veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    FCA What’s Behind: è disponibile il secondo episodio

    FCA What’s Behind: è disponibile il secondo episodio


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.