A- A+
Geopolitica
Papa Francesco negli Emirati Arabi. Libro choc: "Bergoglio era di destra"

"Bergoglio era di destra". Il libro choc sul passato del Papa

Altro che comunista, Papa Francesco in passato era di destra. Lo sostiene un libro che racconta i tempi in cui Bergoglio era schierato contro la teologia della liberazione vicina al castrismo. Non solo. Secondo un saggio postumo di Emidio Novi, recentemente scomparso, Bergoglio aderì alla Guardia de hierro, un 'organizzazione peronista e anticomunista. D'altronde già in passato il premio Nobel Perez Esqivel lo accusò di omertà e persino di collaborazionismo con la dittatura dei generali argentini per il mancato avvertimento dei pericoli che correvano i dissidenti del regime.

Papa, videomessaggio a Emirati Arabi: "Felice per la visita" 

Nel frattempo il Pontefice si prepara a un nuovo viaggio. "Caro popolo degli Emirati Arabi Uniti, Al Salamu Alaikum / la pace sia con voi! Sono felice di poter visitare, tra pochi giorni, il vostro Paese, terra che cerca di essere un modello di convivenza, di fratellanza umana e di incontro tra diverse civilta' e culture, dove molti trovano un posto sicuro per lavorare e vivere liberamente, nel rispetto delle diversita'". Cosi' Papa Francesco nel videomessaggio inviato al popolo degli Emirati Arabi Uniti nell'imminenza del suo viaggio apostolico, dal 3 al 5 febbraio. "Mi rallegra - continua il Pontefice - incontrare un popolo che vive il presente con lo sguardo rivolto al futuro. Con ragione lo Sheikh Zayed, il fondatore degli Emirati Arabi Uniti, di onorata memoria, dichiarava: 'La vera ricchezza non risiede solo nelle risorse materiali, ma la vera ricchezza della nazione risiede nelle persone che costruiscono il futuro della loro nazione ...La vera ricchezza sono gli uomini'". Francesco ringrazia "vivamente" Sua Altezza lo Sheikh Mohammed bin Zayed bin Sultan Al Nahyan, che, afferma, "mi ha invitato a partecipare all'incontro interreligioso sul tema 'Fratellanza umana'. E sono grato - aggiunge - alle altre Autorita' degli Emirati Arabi Uniti per l'ottima collaborazione, la generosa ospitalita' e la fraterna accoglienza offerte nobilmente per realizzare questa visita. Ringrazio l'amico e caro fratello il Grande Imam di Al-Azhar, Dr. Ahmed Al-Tayeb, e quanti hanno collaborato alla preparazione dell'incontro, per il coraggio e la volonta' di affermare che la fede in Dio unisce e non divide, avvicina pur nella distinzione, allontana dall'ostilita' e dall'avversione". Infine il Papa si dice "felice" di "questa occasione - sottolinea - offertami dal Signore per scrivere, sulla vostra cara terra, una nuova pagina della storia delle relazioni tra le religioni confermando che siamo fratelli pur essendo differenti. Con gioia mi accingo ad incontrare e salutare 'eyal Zayid fi dar Zayid / i figli di Zayid nella casa di Zayid', terra di prosperita' e di pace, terra di sole e di armonia, terra di convivenza e di incontro! Vi ringrazio tanto e ci vediamo presto! Pregate per me!", conclude. 

 

Commenti
    Tags:
    papa francescoemirati arabibergogliodestra
    in evidenza
    Katia, show fotonico in giardino E' la resa dei conti per tre...

    TEMPTATION ISLAND 'FINALE'

    Katia, show fotonico in giardino
    E' la resa dei conti per tre...

    i più visti
    in vetrina
    Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa

    Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford

    Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.