A- A+
Geopolitica
Russia, Lega finanziata col petrolio? Quell'incontro al Metropol di Mosca

Si è sempre detto che la Lega e la Russia di Vladimir Putin fossero molto vicini. E ora, a dispetto del recente viaggio negli Stati Uniti del leader del Carroccio Matteo Salvini, sembrano emergere nuove prove a suffragio di questa tesi. Quantomeno stando a quanto scrive BuzzFeed. 

L'INCONTRO ALL'HOTEL METROPOLE DI MOSCA CON SAVOINI

Il sito birannico sostiene che lo scorso 18 ottobre nel lussuoso Hotel Metropole di Mosca c'è stato un incontro tra esponenti della Lega e uomini del Cremlino per escogitare il modo di far arrivare al partito del ministro dell'Interno e vice Premier italiano Matteo Salvini decine di milioni di dollari. BuzzFeed sostiene di avere la registrazione di quella segretissima riunione nella quale si sentirebbe più volte Gianluca Savoini, ex portavoce di Salvini, presidente dell’associazione indipendente Lombardia-Russia e sherpa del ministro dell'Interno presso la corte di Putin, ripetere: "Vogliamo cambiare l'Europa. La nuova Europa deve essee molto più vicina alla Russia A new Europe has to be close to Russia as before because we want to have our sovereignty”. 

FINANZIAMENTO CON GASOLIO

D'altronde anche un’inchiesta de L’Espresso di alcuni mesi fa ha parlato di un presunto finanziamento da tre milioni di euro da parte del Cremlino alla Lega attraverso una mega partita di gasolio. L’ex portavoce del vicepremier, Gianluca Savoini sarebbe “l’uomo di riferimento per Mosca”. I media russi lo definiscono “il consigliere” di Salvini negli articoli in cui si citano le prese di posizione della Lega contro le sanzioni imposte dall’Europa. Savoini è sempre stato presente durante le visite ufficiali di Salvini a Mosca, ha fatto decine di viaggi fra Russia, Crimea e Donbass pur non avendo ruoli all’interno del partito e nemmeno all’interno dell’esecutivo.

LEGA: SALVINI, 'MAI PRESO UN RUBLO, PRONTO A QUERELARE'

"Ho già querelato in passato, lo farò anche oggi, domani e dopodomani: mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka di finanziamento dalla Russia". Lo dichiara il vice premier e leader della Lega Matteo Salvini.  

LEGA: SAVOINI, 'MAI FONDI NE' SOLDI, SOLO BLABLABLA'

"Non ci sono mai stati fondi né soldi per la Lega da parte di nessuno di quelli citati da Buzzfeed. Tutte parole e blablabla, come peraltro ha appena detto Salvini". Risponde così Gianluca Savoini, ex portavoce del leader della Lega Matteo Salvini e presidente dell'associazione Lombardia-Russia, interpellato dall'Adnkronos sull'inchiesta pubblicata da Buzzfeed.

LEGA: ENI, 'MAI OPERAZIONI PER FINANZIARE PARTITI, TUTELEREMO NOSTRA REPUTAZIONE' 

“Eni ribadisce con fermezza di non aver preso parte in alcun modo a operazioni volte al finanziamento di partiti politici. Peraltro, l’operazione di fornitura descritta non è mai avvenuta. Eni, in presenza di qualsiasi illazione volta a coinvolgerla in presunte operazioni di finanziamento a parti politiche, si riserverà di valutare le opportune vie legali a tutela delle propria reputazione". Lo dichiara un portavoce dell'Eni in relazione all'inchiesta pubblica da Buzzfeed.
 

LEGA: RENZI, 'FINANZIAMENTI DA PETROLIO RUSSO? SALVINI CHIARISCA SUBITO'

"O questa è una Fake News o questo è uno scoop clamoroso. Usare il petrolio russo per finanziare la Lega? Sarebbe pazzesco. L'unico che può chiarire è Salvini: deve chiarire lui, subito". Lo scrive Matteo Renzi su twitter rilanciando un post di BuzzFeed News nel quale si parla di una registrazione tra agenti russi e un collaboratore del ministro Matteo Salvini nella quale si negozierebbe un piano di finanziamento alla Lega tramite il petrolio russo. 

LEGA: PD, EMISSARIO SALVINI BECCATO A TRAFFICARE CON MOSCA?

"Il plenipotenziario di Salvini per gli affari con Mosca pizzicato a trafficare con i russi per ottenere finanziamenti per il suo partito e per influenzare il nostro voto? Caro Salvini vai a Mosca, ma prima vieni a spiegare in Parlamento. Altro che prima gli italiani. Prima i russi". Lo scrive in una nota la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli, in riferimento a quanto pubblicato su sito britannico Buzzfeed. Il "plenipotenziario di Salvini" sarebbe Gianluca Savoini, presidente dell'associazione indipendente Lombardia-Russia.

LEGA: ROMANO, EMERGONO NUOVE PROVE DI FINANZIAMENTI DA PUTIN

"Oggi emergono nuove e decisive prove sulle manovre orchestrate dalla Lega di Salvini per avere dalla Russia di Putin finanziamenti illeciti da usare in campagna elettorale. Salvini non puo' piu' tacere: dica la verita' agli italiani su quanti soldi ha ricevuto illecitamente da Mosca e come ha usato quei soldi. BuzzFeed pubblica oggi la registrazione dei colloqui tenuti a Mosca lo scorso 18 ottobre tra gli emissari di Salvini ed esponenti russi. L'accordo e' per un finanziamento di 65 milioni di dollari alla Lega da ottenere grazie a manovre sui prezzi del petrolio". Lo afferma in una nota Andrea Romano, deputato del Pd. "Un ruolo di primo piano nei colloqui - prosegue - viene svolto da Gianluca Savoini, braccio destro di Salvini su tutti i dossier russi. E' l'ora che gli italiani conoscano la verita'. Salvini vuoti il sacco e racconti nel dettaglio quanti soldi ha ricevuto da Mosca, quali procedure ha seguito, come sono stati usati quei denari. Anche perche' le nuove prove pubblicate oggi confermano che i cosiddetti 'sovranisti' che oggi governano l'Italia sono al soldo (letteralmente al soldo) di una potenza straniera, che lavora ogni giorno per indebolire l'Italia e l'Europa. Altro che "sovranisti": siamo davanti ad un caso di tradimento dell'interesse nazionale italiano", conclude Romano nella nota.

LEGA. CALENDA: SALVINI CHIARISCA O È PROBLEMA SICUREZZA NAZIONALE

"Sovranisti che prendono soldi da Sovrani stranieri. È una vecchia storia. Se Salvini non dimostrera' l'infondatezza di quanto emerge dal l'audio, la sua permanenza al Governo diventera' un problema di sicurezza nazionale". Lo scrive su twitter Carlo Calenda, eurodeputato Pd.

LEGA. SERRACCHIANI: SALVINI CHIARISCA IN PARLAMENTO

"Spero che il Ministro Matteo Salvini chiarisca quanto prima in Parlamento gli oscuri rapporti con la Russia ed i relativi finanziamenti (illeciti?) ricevuti. Cosi' emerge da un'inchiesta di #Buzzfeed. #legarublona". Lo scrive su twitter Debora Serracchiani, deputata Pd. 

DE MICHELI: "SALVINI PIZZICATO A TRAFFICARE CON MOSCA", FIANO SCALDA AULA CAMERA

Il Pd ha chiesto "formalmente" la convocazione in aula alla Camera del vicepremier Matteo Salvini, leader della Lega, alla luce della pubblicazione di Buzzfeed dei contenuti di presunti registrazioni di colloqui tenuti a Mosca lo scorso 18 ottobre tra gli emissari di Salvini ed esponenti russi. "Non sappiamo - ha chiesto la convocazione di Salvini in aula alla Camera Emanuele Fiano suscitando le proteste dei deputati del Carroccio se siano veri. E non sta a noi valutarne i rilevi che spettano alla magistratura. Chiediamo però che il ministro Salvuini chiarisca in Parlamento perchè se veri raffigurano gravi condizionamenti sulla politica del nostro Paese". "Il plenipotenziario di Salvini per gli affari con Mosca - ha dichiarato la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli- è stato pizzicato a trafficare con i russi per ottenere finanziamenti per il suo partito e per influenzare il nostro voto? Caro Salvini vai a Mosca ma prima vieni a spiegare in Parlamento. Altro che prima gli italiani. Prima i russi".

Commenti
    Tags:
    russiasalviniputin
    in evidenza
    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO
    TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    i più visti
    in vetrina
    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...

    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini, arriva il super contratto integrativo

    Lamborghini, arriva il super contratto integrativo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.