A- A+
Geopolitica
Ucraina, Zelensky scioglie il parlamento e tratta con Putin sul Donbass

UCRAINA: ZELENSKY SI INSEDIA PRESIDENTE E SCIOGLIE IL PARLAMENTO

Volodymyr Zelenskiy si è insediato come presidente dell'Ucraina e come suo primo atto ha annunciato lo scioglimento del Parlamento. Di fronte alla Verkhovna Rada, il nuovo presidente ha anche anticipato il cambio della guardia nei ruoli chiave dell'apparato dello stato: lasceranno il loro incarico entro due mesi il procuratore generale Yuri Lutsenko, il ministro della difesa e il direttore dei servizi. Zelensky non ha proposto una data per le elezioni anticipate. Nel suo discorso inaugurale, il presidente ha anche sottolineato come la sua priorità sia un cessate il fuoco reale nel Donbass.

UCRAINA, ZELENSKY TRATTA CON PUTIN SUL DONBASS

"Vi garantisco che farò il possibile perché i nostri eroi smettano di morire e se necessario sono disposto a mettere a rischio la mia carica per portare la pace" nell'est, ha affermato Zelensky precisando. "Il primo passo per l'avvio di un dialogo (di riconciliazione con i separatisti, ndr) dovrà essere la liberazione dei prigionieri", ha aggiunto l'ex attore 41enne nel discorso che ha tenuto, in ucraino, con due passaggi pronunciati in russo, incluso quello sullo scambio dei prigionieri con la Russia, di fronte alla Verkhovna Rada questa mattina, dopo aver prestato giuramento come presidente. Zelensky ha anche assicurato, in russo, a tutti gli ucraini di lingua russa in Crimea e nel Donbass che li considererà sempre cittadini ucraini. Arrivato in Parlamento a piedi, accompagnato solo da alcune guardie del corpo, ha salutato i suoi sostenitori e lasciando che uno di loro scattassero un selfie insieme a lui.

Ai deputati che ha detto di voler licenziare entro due mesi - il tempo massimo previsto dalla costituzione fra la pubblicazione di un decreto per lo scioglimento della Rada e la convocazione di elezioni- ha anche chiesto di passare leggi per cancellare l'immunità parlamentare. La legittimità della sua richiesta è in discussione dopo che venerdì è crollata la coalizione di governo, con l'abbandono del Fronte popolare: la costituzione chiede che siano concessi 30 giorni ai partiti politici per formarne un'altra senza che nel frattempo siano convocate elezioni anticipate. Ma Zelensky sottolinea che già tre partiti, fra il 2015 e il 2016, avevano lasciato la coalizione formata nel novembre del 2014 (Il partito della patria di Yulia Tymoshenko, Samopomich, e il partito radicale). Zelensky ha anticipato di voler governare come Ronald Reagan, per risolvere i problemi più urgenti della gente. "Vorrei citare un attore americano che, come me, è in seguito diventato un grande presidente. Aveva detto (nel suo discorso inaugurale nel 1981, ndr): 'il governo non è la soluzione ai nostri problemi, il governo è il nostro problema"'. Ha quindi detto di non volere che la sua foto sia esposta negli uffici pubblici. Piuttosto, ogni dipendente pubblico è stato invitato a mettere una foto dei figli, da guardare nel momento in cui si prendono le decisioni. "Per tutta la vita ho fatto il possibile per fare ridere gli ucraini, nei prossimi cinque anni farò quello che posso perché non piangano", ha quindi concluso, cirando l'inno "Gloria all'Ucraina!". 

Commenti
    Tags:
    ucrainazelenskydonbassputin
    in evidenza
    Amori, tradimenti e colpi di scena Che coppie bollenti sull'Isola

    Temptation Island al via

    Amori, tradimenti e colpi di scena
    Che coppie bollenti sull'Isola

    i più visti
    in vetrina
    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate

    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza

    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.