A- A+
Politica
Governo crisi? Ipotesi choc. Nuovo governo con la Lega fuori! E Salvini...
LaPresse

Le dichiarazioni roboanti di Attilio Fontana e Luca Zaia - dal "cialtroni al governo" al "non firmiamo un accordo farsa" - sono state concordate parola per parola dai Governatori di Lombardia e Veneto con il segretario della Lega Matteo Salvini. Questa volta, come spiegano fonti qualificate del Carroccio, il ministro dell'Interno e vicepremier è davvero furioso e per la prima volta dalla nascita del cosiddetto governo del Cambiamento non esclude la crisi. E non è solo il tema dell'autonomia a dividere la maggioranza, ci sono anche le infrastrutture "bloccate dai no dei 5 Stelle", i punti interrogativi sulla flat tax e sul Decreto Sicurezza bis e le divergenze sull'Unione europea dopo il voto a Strasburgo su Ursula von der Leyen.

Salvini ha dichiarato più di una volta di fidarsi di Luigi Di Maio e di non aver perso la stima nei confronti del leader pentastellato ("un gran lavoratore"), al contrario nel mirino - oltre ai ministri M5S come Danilo Toninelli, Elisabetta Trenta, Sergio Costa, Alfonso Bonafede e Giulia Grillo - è finito il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. In casa Lega, da Giancarlo Giorgetti ai capigruppo Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo fino al ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio (oltre ovviamente a Fontana e Zaia), sono in molti a chiedere a Salvini di aprire la crisi e di dire addio all'alleanza con il Movimento 5 Stelle. Ma, spiegano fonti di Via Bellerio, il vero timore del responsabile del Viminale è che in caso di caduta di questo esecutivo la strada delle elezioni politiche anticipate non sia affatto spianata.

Parlamentari leghisti, sia a Montecitorio sia a Palazzo Madama, affermano di essere "certi" che da qualche giorno siano in corso trattative segrete tra deputati e senatori del Partito Democratico, di Forza Italia e del M5S per ipotizzare un governo di transizione in caso di crisi che eviti il ritorno immediato alle urne a fine settembre. E' vero che Di Maio ha rispedito al mittente le aperture di Dario Franceschini e che Nicola Zingaretti ha chiuso nuovamente a intese con i 5 Stelle, placando così l'ira dei renziani, ma è altrettanto vero che in Parlamento si sta ragionando sulla nascita di una sorta di gruppo dei Responsabili formato da una fetta di parlamentari dem, una parte di Pd (non i renziani) e Forza Italia per ipotizzare una soluzione che scongiuri il ritorno al voto.

Il collante - ironizzano le fonti leghiste - è la perdita della poltrona e dei privilegi da onorevole, ma ci sono anche motivazioni politiche. Una crisi di governo potrebbe far scattare verso l'alto lo spread e facilitare quindi la ricerca di un'alternativa alle elezioni. I sondaggi parlano chiaro e al momento sembra proprio che la Lega e Fratelli d'Italia (senza Silvio Berlusconi) possano conquistare la maggioranza assoluta dei seggi alla Camera e al Senato e, quindi, non sono pochi i parlamentari del M5S e del Pd, insieme praticamente a tutta Forza Italia, che starebbero studiando una via d'uscita per fermare il probabile trionfo sovranista di Salvini e Meloni.

Due le ipotesi che si fanno in casa Lega: o un Conte bis senza Carroccio e con i neo-Responsabili o un esecutivo del Presidente magari guidato da Carlo Cottarelli. Salvini, consapevole di questo scenario e della mancata certezza del passaggio immediato crisi-elezioni, tentenna, alza la tensione scatenando Fontana e Zaia sull'Autonomia o Molinari e Romeo contro Toninelli e Trenta, ma alla fine continua a trattare senza pronunciare la parola fine. E nona  caso i leghisti negli ultimi giorni hanno spostato il tiro da Di Maio a Conte. Tutto si tiene...

Commenti
    Tags:
    governo crisigoverno lega m5s crisisalvini contegoverno conte salvini di maio
    in evidenza
    Heidi Klum, Taylor Mega e poi... Tutti i topless da urlo (e non solo)

    Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

    Heidi Klum, Taylor Mega e poi...
    Tutti i topless da urlo (e non solo)

    i più visti
    in vetrina
    LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS

    LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand

    Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.