A- A+
Politica
Governo Lega-M5S, Di Battista: torna la congiura che abbattè Berlusconi

"Sapete quel che penso di Berlusconi ma una cosa la voglio dire: l'ultimo governo Berlusconi, un governo per me pessimo, e' stato l'ultimo governo nato da un voto popolare. E piu' che gli scandali di B. e' stata la congiura dello spread ad averlo abbattuto". E' uno dei passaggi del post, sulla propria pagina Facebook, con il quale Alessandro Di Battista invita M5s e Lega a fare quadrato per far nascere il governo.

Governo: Di Battista sprona M5s-Lega, ascoltate bar non 'mercati'

"A quanto pare i 'fantomatici' mercati sono tornati a farsi sentire. Eppure non aprivano bocca quando si massacravano i lavoratori, si tagliavano le pensioni, si regalavano denari pubblici alle banche private o si smantellava, lentamente ma inesorabilmente, lo stato sociale nei paesi di mezza Europa". Alessandro Di Battista torna a far sentire la sua voce e sprona cosi' i parlamentari del Movimento 5 Stelle e della Lega: "Siate patrioti! Siete rappresentanti del Popolo italiano e non emissari del capitalismo finanziario".

"Ascoltate quel che si dice nei bar, nei mercati, negli uffici dei piccoli imprenditori, nelle Universita' o in fila dal medico di base, non quello che esce da qualche consiglio di amministrazione di una banca d'affari", attacca l'ex deputato M5s.

"Avete il dovere di ascoltare le grida di dolore dei cittadini e non le velate minacce dei congiurati dello spread terrorizzati dall'ipotesi di un governo che torni ad occuparsi dei diritti economici e sociali degli italiani, proprio quei diritti smantellati dalla sedicente sinistra", incalza. "Se proprio vi interessano i numeri ve ne ricordo uno io: 440! Sono gli euro che percepisce un pensionato minimo in Italia. La poverta' e' diventata endemica ed e' talmente collettiva e che quasi non la si nota piu', ma esiste eccome", dice ancora Di Battista nel suo post.

"Oggi 'i potenti senza volto' hanno superato loro stessi. Cercano di buttare giu' un governo non ancora nato il quale, proprio per questo, ha il dovere di nascere", e' l'esortazione che arriva dal leader dell'ala ortodossa del Movimento.

"E' il momento del coraggio dunque, del rispetto della sovranita' popolare, nessuna distrazione e avanti tutta", dice ancora Di Battista che coglie anche l'occasione per informare che domenica sara' ospite a Non e' l'arena su La7.

IL QUIRINALE STOPPA M5S-LEGA SUL PROGRAMMA - Le delegazioni di Lega e Movimento 5 Stelle, nel corso delle consultazioni di lunedì scorso, hanno voluto lasciare al presidente Mattarella la bozza dell'accordo di programma nello stato in cui si trovava in quel momento. E' chiaro che il Presidente non guarda bozze ma testi definiti, frutto delle responsabilità dei partiti che concludono accordi di governo. E' quanto spiegano al Quirinale a quanti chiedono se il Presidente abbia ricevuto la bozza del programma.

Tags:
governo di battista berlusconi

in vetrina
Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

i più visti
in evidenza
Del Santo-GF dopo la tragedia? Ecco la risposta di Mediaset

Grande Fratello Vip 3

Del Santo-GF dopo la tragedia?
Ecco la risposta di Mediaset

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.