A- A+
Politica
Governo Lega-M5S ministri: colpo di scena. Ecco i nomi ministri Lega-M5S
Da Instagram

Governo Lega-M5S ministri squadra pronta. Ha avuto esito positivo l'incontro di venerdì fra Luigi Di Maio, Matteo Salvini e il premier incaricato Giuseppe Conte, che si è tenuto alla Camera. Tanto che lo stesso Conte avrebbe potuto trarne una prima sintesi. Si sarebbe arrivati, infatti, ad avere sul tavolo tutte le proposte di nomi per i relativi dicasteri. Lo scioglimento della riserva da parte di Conte e la presentazione della lista dei ministri avverranno nella giornata di sabato o, al massimo, domenica.

Il presidente del Consiglio incaricato è salito al Quirinale poco dopo le ore 17 e 30 di venerdì per incontrare il Capo dello Stato Sergio Mattarella. Il faccia a faccia è durato un'ora abbondante. Il premier è andato al Colle per riferire informalmente sull'andamento delle consultazioni. Matteo Salvini e Luigi Di Maio durante il vertice a Montecitorio con Conte hanno tenuto il punto, nessun arretramento e nessun piano B: in via XX Settembre l'uomo giusto è Paolo Savona. "Su questo punto anche il premier incaricato Conte è d'accordo", assicura una fonte leghista ai massimi livelli che sta partecipando alle trattative per l'esecutivo. La Lega fa sapere che non cederà su Savona "neanche morti". Il nodo resta il Colle, "il Presidente e il suo staff ritengono Savona una persona con un carattere troppo forte considerando le sue posizioni su euro e Unione europea", spiegavano dal Carroccio all'ora di pranzo. Ma, dopo l'incontro al Quirinale, l'impressione è che la situazione si potesse sbloccare a favore di Savona all'Economia, magari con una sorta di supervisione di Conte che garantisca sulla collocazione europea dell'Italia.

Tramontata l'ipotesi di ministro delle Infrastrutture per Giancarlo Giorgetti. Il numero due della Lega, vera mente politica di via Bellerio, sarà il sottosegretario unico alla presidenza del Consiglio e avrà anche la delega allo Sport. Di fatto, "sarà il premier ombra", scherzano (mica tanto) i parlamentari leghisti. Matteo Salvini confermato al ministero dell'Interno ma, quasi certamente, né lui né Luigi Di Maio saranno vicepremier (carica che non esisterà). Il capo politico dei 5 Stelle occuperà la poltrona di ministro del Lavoro/Welfare e Sviluppo Economico accorpati in un superdicastero. Armando Siri, leghista e padre della Flat Tax, sarà vice-ministro di Di Maio.

Gianmarco Centinaio, capogruppo al Senato della Lega, quasi certamente, sarà ministro del Made in Italy, nuovo dicastero che ingloberà il Turismo e l'Agricoltura. Altro ministero al Carroccio sono gli Affari Regionali, fondamentali per Salvini perché gestiranno il capitolo delle autonomie (Veneto e Lombardia in testa), affidato a Lorenzo Fontana. La veneta Arianna Lazzarini, Lega, guiderà il ministero della Famiglia e delle Disabilità. Alla Giustizia confermato il grillino Alfonso Bonafede. Alla Difesa Elisabetta Trenta, 5 Stelle. Agli Esteri viene dato per certo l'ambasciatore in Qatar Pasquale Salzano. Alle Infrastrutture resta in corsa l'ex parlamentare leghista Giuseppe Bonomi, ma il punto di domanda è ancora d'obbligo. Il grillino Salvatore Giuliano guiderà l'Istruzione, mentre ai Beni Culturali andrà un altro 5 Stelle (Vincenzo Spadafora o Emilio Carelli).

Tags:
governo lega m5s ministrigoverno lega m5s lista ministri

in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.