A- A+
Politica
Governo: quando i Cinque Stelle erano di destra
Foto LaPresse

Il M5S ora sta cercando di fare il governo con il Pd e improvvisamente si riscopre di sinistra, solo perché il Presidente della Camera Roberto Fico va in giro con l’autobus (ma comunque c’era un fotografo) e da giovane frequentava Rifondazione comunista, ma questo non può far certo passare in secondo piano anni di affermazioni di destra, anche se fatte in maniera roboante e confusa come, del resto nello stile tipico dei grillini.

Si iniziò con Roberta Lombardi che nel gennaio 2013 quando era già Capogruppo alla Camera affermava:

Da quello che conosco di Casapound, del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica, razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”, concetto del resto ripreso alle recenti elezioni regionali nel Lazio:

“Il fascismo ha fatto anche cose buone. La mia famiglia votava per Almirante, era una figura di riferimento per i miei”.

Ben nota anche la posizione sui migranti di Beppe Grillo:

http://www.lastampa.it/2017/01/04/italia/il-blog-di-grillo-detta-la-line-sui-migranti-via-tutti-gli-irregolari-no-ai-cie-in-ogni-regione-2ss1q2UP6SlLKG7VNVaiNJ/pagina.html

e i suoi spunti superomistici venati di ventennio:

http://www.ilgiornale.it/news/interni/grillo-garibaldi-845363.html

Dal punto di vista ideologico ne ho scritto in precedenza:

http://www.affaritaliani.it/politica/elezioni-2018-i-cinque-stelle-sono-fascisti-528628.html

http://www.affaritaliani.it/politica/il-movimento-5-stelle-fascista-per-farage-non-c-e-dubbio-426805.html

Un’analisi interessante anche quella di Paolo Flores d’Arcais su Micromega:

http://temi.repubblica.it/micromega-online/migranti-e-fascismo-il-m5s-sempre-piu-a-destra/

Luigi Di Maio poi viene da una famiglia orgogliosamente di destra -con il padre Antonio molto attivo politicamente- ed ha idee chiare sui migranti, in pratica coincidenti con quelle di Matteo Salvini:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/luigi-maio-insegue-salvini-sui-migranti-pnsiamo-agli-1482967.html

Mentre il padre di Di Battista ed ex Idv, Vittorio, è orgogliosamente “fascista”:

http://www.affaritaliani.it/politica/vittori-odi-battista-il-federale-di-viterbo-458937.html

Dunque il Presidente della Camera Fico avrà un duro compito a valorizzare l’esigua componente di sinistra del M5s, del resto fisiologicamente presente in ogni movimento fascista, compreso quello del socialista Benito Mussolini.

 

 

 

Tags:
cinque stelledestrabenito mussoliniroberta lombardiluigi di maioroberto fico

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Gf Vip 3 cast, colpo di scena Annunciati 2 nuovi concorrenti

Spettacoli

Gf Vip 3 cast, colpo di scena
Annunciati 2 nuovi concorrenti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari Monza SP1 e SP2, il nuovo concetto di serie speciale

Ferrari Monza SP1 e SP2, il nuovo concetto di serie speciale

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.