A- A+
Politica
Grande Oriente d’Italia, la nuova Giunta Tutti gli uomini del Gran Maestro Bis

Grande Oriente d'Italia, alle urne per decretare il Gran Maestro e la nuova Giunta

Domenica 3 marzo ha visto una grande partecipazione dei fratelli Maestri nella giornata elettorale del Grande Oriente d'Italia, fondato nel 1805. Rappresenta la più antica e numerosa istituzione massonica italiana: conta oltre 23 mila iscritti distribuiti in più di 860 logge
Con grande senso di appartenenza e consapevoli di quanto fosse fondamentale la partecipazione all'evento per il Bene supremo dell’Ordine 10.211 fratelli maestri sui 16.946 aventi diritto al voto, con una percentuale del 60,26 per cento,  si sono recati alle urne negli Orienti di tutta Italia per esprimere democraticamente la propria preferenza.

"Liberi, Uniti, Fieri. Per un mondo migliore"

Sono 9413 voti quelli ottenuti dall'unica lista presentata "Liberi, Uniti, Fieri. Per un mondo migliore", appartenente al Gran Maestro uscente Stefano Bisi. Un netto miglioramento rispetto alle votazioni del 2014 dove aveva ottenuto 5315 preferenze.

Stefano Bisi, eletto nuovo Gran Maestro.

Nella giornata di sabato 8 marzo la Commissione Elettorale Nazionale riunitasi a Villa il Vascello ha proceduto, come da regolamento, alle procedure di controllo e verifica previste ratificando il voto espresso dai fratelli maestri.
E' stata cosi decretata e sancita la nuova giunta del Grande Oriente d’Italia per il quinquennio 2019-2024 risulta quindi regolarmente eletta ed è composta dal Gran Maestro Stefano Bisi, dai Gran Maestri aggiunti Antonio Seminario e Claudio Bonvecchio, dal Primo Gran Sorvegliante Sergio Monticone, dal Secondo Gran Sorvegliante Marco Vignoni, dal Grande Oratore Michele Pietrangeli e dal Gran Tesoriere Giuseppe Trumbatore. 

L’insediamento del Gran Maestro e dei membri della Giunta, secondo prassi avverrà durante la Gran Loggia di Rimini in programma il 5, 6 e 7 aprile prossimi.

 

 

Commenti
    Tags:
    grande oriente d'italiagrande oriente bisibisi gran maestrogrande oriente elezioni giuntagiunta bisi
    in evidenza
    Cr7 piange in tv per il padre "Non ha visto chi sono diventato"

    Guarda il video dell'intervista

    Cr7 piange in tv per il padre
    "Non ha visto chi sono diventato"

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.