Beppe Grillo ha superato il Pdl. E' il secondo partito con il 18,5%

Il Movimento Cinque Stelle è il secondo partito, sorpassato il Pdl. L'ultimo sondaggio Ipsos di Nando Pagnoncelli parla chiaro: il comico genovese è addirittura al 18,5% su scala nazionale, mentre il partito di Berlusconi si è arenato al 17,5%. La prima forza politica è il Pd con il 26,7%. Quarto partito, staccatissimo dal podio, è l’Idv con il 7,8% di voti, subito davanti all’Udc. Lega sotto il 5%

Renzi di nuovo contro Bersani/ "O si ha il coraggio di una radicale rivoluzione, oppure ci troviamo Grillo al 20%"

Mercoledì, 23 maggio 2012 - 11:07:00


Non ci sono più parole per descrivere l'avazata di Beppe Grillo. Il Movimento Cinque Stelle è il secondo partito nazionale, sorpassato il Pdl. L'ultimo sondaggio Ipsos di Nando Pagnoncelli parla chiaro: il movimento del comico genovese sarebbe addirittura al 18,5% su scala nazionale, mentre il partito di Berlusconi sarebbe arenato al 17,5%.
 
Il primo partito oggi come oggi sarebbe il Pd con il 26,7%. Quarto partito, staccatissimo dal podio, è l’Idv che otterrebbe il 7,8% di voti, subito davanti all’Udc che invece di preferenze ne prenderebbe il 7,3%.

Pagnoncelli ha anche certificato il grande balzo in avanti fatto dal Movimento 5 Stelle da marzo a oggi: sempre Ipsos due mesi fa attestava i grillini intorno al 4%.
 
Per quanto riguarda le coalizioni, chi naviga in cattive acque è il centrodestra, che ora vale in tutto il 23%: colpa non solo del calo del Pdl ma soprattutto del crollo della Lega che, dopo lo scandalo che ha travolto la famiglia Bossi e il tesoriere Belsito, oggi non andrebbe oltre uno striminzito 4,6%.
 
Se il centrodestra perde valanghe di voti, ci si aspetta che almeno una parte di essi siano stati convogliati verso il Terzo Polo: invece la coalizione centrista sembra in una fase grigia. Udc sopra il 7% (ma in calo), Fli sotto il 3%, Mpa e Api sotto l’1%.
 
L’unico schieramento che sembra difendersi, in questo scenario, sembra il centrosinitra, che, nella sua versione unita, prenderebbe circa il 46%.

 

tabella ipsos

 

Elezioni, Renzi: Pd illuso di aver vinto, senza svolta Grillo al 20%

"Dal mio punto di vista, Grillo è ingrato se attacca Bersani perchè deve tutto il suo successo alle incertezze dei dirigenti dei partiti tradizionali", "dopo vent'anni che le stesse facce stanno in Parlamento, che i partiti cambiano nome e simbolo però i problemi restano uguali, o si ha il coraggio di una radicale rivoluzione, oppure ci troviamo Grillo al 20%". E' quanto ha affermato a 'Repubblica' il sindaco di Firenze e 'rottamatore' del Pd Matteo Renzi. "Per riguadagnare terreno servono scelte simboliche: per esempio rinunciare all'ultima rata dei rimborsi elettorali e destinarla ai terremotati" ha aggiunto Renzi spiegando che "una cosa dovrebbe essere tassativa: chi è già stato candidato tre volte, alle prossime politiche si fa da parte. E niente deroghe". "Il Pd - ha rilanciato Renzi - ha vinto la sfida dei numeri ma non ha convinto nella sfida politica. Se Bersani e i suoi colleghi segretari di partito si rendono conto che la somma di astenuti, grillini e outsider rende i partiti, tutti insieme, minoranza nel Paese, allora abbiano il coraggio di alcuni cambiamenti subito". "Qui a Firenze io sto con Sel e non con l'Udc - ha concluso Renzi -. Ma alle primarie chi vince fa il programma".




0 mi piace, 0 non mi piace
In Vetrina


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Prestiti personali fino a 30.000€ , calcola la rata
VAI AL FORM

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
Error processing SSI file