A- A+
Politica
Di Battista choc contro tutti. E associa Siri a un pedofilo

L’anima movimentista dei 5Stelle, quell’Alessandro Di Battista che annuncia si ricandiderà al 100% in Parlamento in caso di elezioni anticipate, nel suo ultimo libro “Politicamente Scorretto” scivola nella più becera ed indicibile demagogia giustizialista che si possa immaginare. “Voi lascereste vostro figlio a casa di un uomo indagato, non condannato definitivamente, solo indagato per pedofilia?” con queste parole terribili, tentando una associazione di idee delinquenziale per gravità, associa il Senatore Siri ad un pedofilo, per spiegare le motivazioni della revoca da Sottosegretario ai Trasporti.

Un metodo quasi mafioso d’infangare gli avversari, di corrompere la buona fede del dibattito politico ed inquinare con attacchi vili una persona indagata per corruzione, innocente sino a prova contraria, contro cui è stato scatenato l’inferno mediatico. Dopo l’ossessione del Vice- Premier Di Maio, arriva la stoccata ultra-velenosa di Di Battista, che, comunque la si pensi, è squallida e di bassissima fattura.

Esiste un modo più civile per essere populisti ed anticonformisti, basta usare intelligenza, passione nei programmi, concretezza, vicinanza al popolo elettore. Starnazzare vomitando veleni radioattivi su una persona, non muoverà né consenso né applausi.

Lilli Gruber – di cui non porto particolare simpatia – ha definito l’agitatore grillino come “Alice nel Paese delle Meraviglie”, eppure assomiglia più a qualche personaggio horror di una crudele storia. Il Senatore Siri ha sporto querela per diffamazione visto che esiste un onore personale, non sappiamo se Di Battista ne sia a conoscenza.

Commenti
    Tags:
    siridi battista berlusconi
    in evidenza
    Vita in Diretta, caso in consiglio Lo show nel mirino di Laganà

    MediaTech

    Vita in Diretta, caso in consiglio
    Lo show nel mirino di Laganà

    i più visti
    in vetrina
    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice

    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.