La Lega è sull'orlo della spaccatura. Calderoli contro Maroni. Insider choc

Martedì, 1 febbraio 2011 - 15:39:00

Maroni

Forum/ Carroccio diviso. Stai con Calderoli o con Maroni?
Roberto Maroni contro Roberto Calderoli. Ancora una volta la Lega si spacca. Il ministro dell'Interno parla di elezioni anticipate sicure in caso di bocciatura del federalismo fiscale giovedì in Commissione. Il ministro della Semplificazione risponde che non si devono lanciare diktat e che il governo non è a rischio. Che cosa sta succedendo nel Carroccio? Semplice. Calderoli rimane fedele alla sua vocazione iper-berlusconiana e quindi difende a spada tratta il premier. Maroni ascolta le sirene del Centrosinistra (Enrico Letta lo ha candidato a Palazzo Chigi) e si smarca per candidarsi come eventuale presidente del Consiglio di un esecutivo diverso da quello attuale. Umberto Bossi per il momento ha scelto la linea del Cavaliere ma non può tirare troppo la corda perché una rottura con il responsabile del Viminale manderebbe in frantumi la sua creatura.

Quella Lega, targata Maroni, che punta a guidare un governo con il Partito Democratico e a riscrivere completamente il federalismo di Calderoli. In questa battaglia di schieramenti, il ministro dell'Interno può contare sul sostegno di Giancarlo Giorgetti, potente presidente della Commissione Bilancio della Camera, e del Governatore del Veneto Luca Zaia. Nonché dal capo-delegazione dei padani all'Europarlamento Francesco Speroni, leghista della prima ora. Dalla parte di Calderoli, invece, il capogruppo alla Camera Marco Reguzzoni, quello del Senato Federico Bricolo e il numero uno del Piemonte Roberto Cota. In questo contesto il Cavaliere non intende andare al voto, almeno per il momento. Nella serata di lunedì il premier ha parlato della situazione politica con il suo ex compagno di banco di liceo Guida Possa, esperto di nucleare e attualmente senatore del Pdl, al quale ha chiesto un consiglio su come andare avanti ma non ha affatto ipotizzato il ricorso alle elezioni.
0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA