Il logo del Pd copiato da quello del té inglese PG Tips. GUARDA

Mercoledì, 25 febbraio 2009 - 13:32:00


Il primo segretario, Walter Veltroni, si è dimesso e ora rischiano di perdere anche il logo. Tempi duri per il Partito Democratico. Il simbolo sarebbe uguale a quello di una compagnai di té inglese con nome Pg Tips che utilizza i colori del tricolore e guarda caso pure la fogliolina eredita forse dall'Ulivo.

Hanno copiato loro il logo del Partito Democratico o forse qualcuno si è appoggiato a un logo straniero sperando che non si indagasse? Fatto sta che la Pg Tips, la compagnia che commercializza il té, ha origini antiche: venne fondata nel 1869 a Manchester da Arthur Broke.


Il logo del té inglese e del Pd
GUARDA LA GALLERY

Il Partito Democratico aveva indetto una specie di gara per inventare il simbolo del PD e dopo poco era arrivata l'idea geniale del 25enne molisano, Nicola Storto ringraziato con tanti elogi e che sul palco per la presentazione del simbolo il leader del Pd, Walter Veltroni aveva dichiarato: "Un simbolo racconta l’identità di una comunità di donne e di uomini e credo che questo che abbiamo scelto racconti bene l'identità del Pd". Veltroni aveva spiegato spiegato così il significato di quel simbolo: "Tre grandi tradizioni: il verde del mondo laico e ambientalista, il bianco del cattolicesimo democratico, il rosso della cultura del lavoro".

 

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA