A- A+
Politica
M5s altro indagato:consigliere regionale Barillari denunciato per diffamazione

Davide Barillari, consigliere regionale del Lazio per il Movimento 5 Stelle è indagato. Lo annuncia lui stesso sul profilo facebook: "Grazie a una notifica della Corte d'Appello, ho appena scoperto di essere indagato a causa della denuncia contro di me da parte di una persona del Pd indagata per Mafia Capitale".

Barillari non aggiunge altro e, ai ripetuti commenti che chiedono delucidazioni, risponde: "Avrei diffamato una persona indagata per Mafia Capitale", che si ritiene essere un consigliere regionale del Partito Democratico. Barillari va a unirsi a Luigi Di Maio, denunciato per diffamazione da Giovanni Favia. Si attendono con trepidazione ulteriori informazioni e il nome di chi avrebbe denunciato il consigliere regionale grillino.

Tags:
m5smovimento 5 stelledavide barillariconsiglio regionale laziodenunciadiffamazioneindagato
in vetrina
Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

i più visti
in evidenza
BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL

Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA
LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Aci e Ferrari insieme per celebrare il 90° Gran Premio d’Italia

Aci e Ferrari insieme per celebrare il 90° Gran Premio d’Italia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.