A- A+
Home
M5s, Catastrofe Parma: al comizio del candidato grillino ci sono 4 gatti

Flop colossale del M5s a Parma. Al comizio di chiusura della campagna del candidato sindaco contro Federico Pizzarotti, Daniele Ghirarduzzi, non si presenta anima viva come dimostrano le foto pubblicate su facebook da Marisa Toffanin. Malgrado la presenza di due "pezzi da novanta" grillini, ovvero il senatore Nicola Morra e il consigliere comunale bolognese Massimo Bugani, vicinissimo a Beppe Grillo, nessuno è interessato ad ascoltare il "rivale" del sindaco uscente Pizzarotti, cacciato dal Movimento Cinque Stelle.

Sarà vera la previsione, secondo cui il M5s non accederà al ballottaggio nelle principali città in cui si presenta alle elezioni? A giudicare dal riscontro di Parma, la débacle potrebbe essere ancor più gigantesca di ogni più catastrofica profezia... 

Tags:
m5sparmafederico pizzarottimassimo buganielezionidaniele ghirarduzzinicola morra
in vetrina
Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

i più visti
in evidenza
Stati Uniti e Cina litigano sul 5G Ma Huawei lavora già al 6G

Guerra fredda tech

Stati Uniti e Cina litigano sul 5G
Ma Huawei lavora già al 6G


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Audi svela la nuova RS 6 Avant

Audi svela la nuova RS 6 Avant


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.