A- A+
Politica
Manovra, Forza Italia sabota l’Italia
Foto LaPresse

Ancora atti ostili in quel vecchissimo schema chiamato centro-destra, redivivo alle Elezioni del 04 Marzo, in cui, era già evidentemente avesse qualcosa di stantio e superato, se pure con il traino di una Lega vero gioiello del sovranismo nostrano.

Tempus fugit, oggi scadono i termini per cui l’Europa attende una lettera di risposta dall’Italia in merito alla Manovra Economica, ed in merito – artificialmente – è stato creato un clima aspro sui mercati, con lo spread che supera quota 310.

Come ricorda spesso il Sottosegretario Armando Siri, il differenziale altro non è che “un misuratore della pressione sanguigna, se te la misuri dopo una corsa è chiaro sia altissima, questo non vuol dire però che ti ricoveri.” Ed è ovvio che in momenti di fermento e contrasti con i desiderata di Bruxelles, lo spread sia stabilmente sopra i livelli di guardia, senza però riflettere una reale emergenza solidità finanziaria.

Alle 20.00 di questa sera si terrà un Consiglio dei Ministri, ma sono già emerse chiare le intenzioni dei big di maggioranza, che hanno scudato il Ministro dell’Economia Tria, il quale ha confermato: “Il tasso di crescita non si negozia”, con il pin segreto della cassaforte per non far scappare dal testo il Reddito di Cittadinanza e Quota 100, baluardi della finanziaria.

Ogni città di Troia però ha il suo cavallo, ed ecco spuntare il fuoco amico degli azzurri, con il Presidente dell’Europarlamento Tajani che infingardamente lancia "un appello al governo italiano perché modifichi i contenuti della manovra per dare un segnale di cambiamento che permetta di evitare una bocciatura della proposta italiana". Attaccando a testa basa: "Bisogna cambiare la manovra, e bisogna fare in fretta, c'è tempo fino a questa sera, il buon senso deve prevalere sui capricci, a volte sull'arroganza che punta a difendere posizioni che sono economicamente indifendibili".

Berlusconi in queste ore ha preconizzato: “Il Governo cadrà presto”, esacerbando il clima con i 5Stelle giudicati incompetenti, impreparati e perniciosi. Non proprio una mano da Forza Italia al Carroccio in questo delicato clima politico-economico.

È lo spread tra Salvini e Berlusconi ad essere ai suoi massimi storici, e forse questo è l’unico non costruito a tavolino.

 

Twitter @andrewlorusso

Commenti
    Tags:
    manovraforza italiatajani
    in evidenza
    Lampedusa contro le sigarette Stop al fumo in spiaggia

    Cronache

    Lampedusa contro le sigarette
    Stop al fumo in spiaggia

    i più visti
    in vetrina
    GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

    GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid

    Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.