A- A+
Politica
Mattarella: insegnare l'italiano agli immigrati

"La percezione che si ha dell'Italia all'estero e' decisamente migliore di quella che avvertiamo noi italiani, forse un po' assuefatti nel vivere immersi nella storia, nell'arte e nel paesaggio, la natura e' stata generosa ma non sempre siamo stati all'altezza, a volte abbiamo addirittura deturpato il dono ricevuto" per non sapere "far sistema o giocare in squadra, presi come spesso avviene dalle nostre divisioni, non di rado artificiose, ma la nostra complessa vicenda storica ci ricorda che il genio italico ha saputo crescere ed affermarsi". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo intervento al convegno 'Alimentare la presenza dell'Italia nel pianeta', in occasione dell'82mo congresso internazionale della Societa' Dante Alighieri.

"Per l'Italia, accanto ai rischi - ha sottolineato il Capo dello Stato - ci sono grandi opportunita' da cogliere. Credo che dovremmo essere piu' impegnati nel promuovere e assicurare la conoscenza della nostra lingua agli immigrati che si insediano nel nostro Paese". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un passaggio del suo intervento all'82mo convegno della societa' Dante Alighieri.

 Un difetto dell'Italia, secondo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e' che non si e' fatto sistema, "forse e' l'autentico limite italiano quello di non riuscire a fare squadra, presi dalle nostre divisioni non di rado artificiose". Mattarella ha poi sottolineato che ovunque si vada nel mondo "ci sono tanti italiani ai vertici di molte istituzioni. L'Italia e gli italiani sono sinonimo di eccellenza". Tutto cio', spiega Mattarella, induce "a una riflessione, e cioe' che aldila' degli stereotipi, l'immagine dell'Italia e' complessivamente migliore di quello che percepiamo noi italiani, forse assuefatti di vivere nell'arte e nella storia. Spesso abbiamo deturpato, spesso abbiamo distrutto l'ambiente".

Tags:
mattarellaimmigratiitaliani

in vetrina
Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

i più visti
in evidenza
Fedez-Ferragni: prove di nozze Le pubblicazioni... a Rozzano

Rozzano

Fedez-Ferragni: prove di nozze
Le pubblicazioni... a Rozzano

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.