A- A+
Politica
Migranti, Le Pen: "Salvini è un amico e alleato. Macron finirà come Renzi"

"Matteo Salvini è un amico e un nostro alleato". Parla così Marine Le Pen, intervistata su Libero da Pietro Senaldi. La leader del Front National tesse lodi sperticate del vicepremier e Ministro dell'Interno italiano, demolendo al tempo stesso il suo conterraneo ed ex rivale alle Presidenziali Emmanuel Macron.

"Dietro l’aspetto sorridente di Macron" dichiara Marine, "c’è una persona che non sopporta il contraddittorio e perfino chi la pensa diversamente da lui. Nel corso dei mesi questi aspetti della sua personalità si sono rivelati ai francesi che adesso lo giudicano autoritario e sprezzante. A livello internazionale dà un esempio terribile".

Spende invece parole assai favorevoli nei confronti del leader del Carroccio, commentando che "per i nazionalisti francesi il successo politico di Salvini è il segno precursore della liberazione dell’Europa».

E ancora: "Grazie al suo impulso la Lega ha sviluppato una linea politica e strategica molto vicina al Rassemblement National, con una visione sovrana e sociale. E ciò fa della Lega un nostro partito fratello. Le nostre posizioni in materia di immigrazione sono pressoché identiche".

Marine Le Pen continua a essere scettica sul m5s, ma osserva: "Cinquestelle è per noi francesi un Ufo politico; siamo lieti che la Lega abbia trovato con il Movimento i percorsi di un’alleanza positiva per il futuro dell’Italia e dell’Europa. Questo dimostra l’abilità e la grande visione politica di Salvini".

Sulla questione europea, la leader francese chiosa invece: "Salvini è impegnato con l’Ue in una resa dei conti e in questo si unisce ai Paesi di Visegrad, che di fatto sono già in secessione. L’Europa vede questa come una vera e propria rivoluzione che la sta scuotendo dalle fondamente e mette in discussione tutto il progetto. In questo grande sconvolgimento politico e democratico, gli italiani hanno un ruolo storico: mostrano la strada che dovrebbero seguire tutti i popoli europei".

Nel finale della lunga intervista torna a parlare di Emmanuel Macron con una lacerante stoccata: "La  sua maschera è caduta. Dietro le promesse di conquiste economiche ora appaiono la finanza predatrice e il banchiere d’affari. Macron è il Renzi francese e finirà come lui".

 

Tags:
marine le penmatteo salvinifront nationallegamigrantieuropaemmanuel macronfranciamatteo renzi

in evidenza
Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Spettacoli

Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
Ecco 'Alle Origini della Bontà'

i più visti
in vetrina
Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.