A- A+
Politica
Nicola Zingaretti deve combattere i renziani
Advertisement

Nicola Zingaretti recita a soggetto, nel senso che deve recitare il ruolo del bravo segretario che miracolosamente si riappropria della barca alla deriva e la trae in salvo insieme all’equipaggio. Peccato che non sia così. Non solo il Pd, dopo il fisiologico effetto dell’elezione del nuovo segretario, si ritrova poco sopra il 20% che è considerata una quota minimale di sopravvivenza. Oltretutto il miraggio di riacchiappare i Cinque Stelle è rimasto appunto tale e il distacco c’è sempre, difficilissimo da colmare, soprattutto dopo la grana della sanità umbra che gli è scoppiata in mano, a mo’ di “benvenuto”. E se questo non bastasse occorre mettere in conto che il governatore del Lazio si è trovato di fronte una inaspettata guerra di logoramento condotta dai partigiani renziani che non hanno alcuna intenzione di collaborare con lui ed anzi lo stangano appena possibile, peggio dei nemici esterni. Insomma, un clima al veleno che rende tutto più difficile. Zingaretti probabilmente si aspettava un effetto catartico con un nuovo rinascimento del Partito democratico ma così non è stato. Il Pd è anche completamente fuori dal dibattito televisivo -come ammette un deputato anonimo- che è egemonizzato da Cinque Stelle e Lega, bravi a tenere lontano il terzo incomodo. Calcisticamente Zingaretti non tocca palla e come se non bastasse il suo ufficio comunicazione gli confeziona un bel regalo di Pasqua con un errore nel manifesto contro l’anidride carbonica che i grafici designano col simbolo del cobalto facendo ridere tutta la Rete. Il Pd in realtà non ha mai risolto un nodo fondamentale e cioè quello di Matteo Renzi, presenza ingombrante per chi punta tutto sul futuro.

 

Commenti
    Tags:
    nicola zingarettipdmatteo renzi
    in evidenza
    Kinsey Wolansky rivelazione hot "Dopo l'invasione, 2 calciatori..."

    Sport

    Kinsey Wolansky rivelazione hot
    "Dopo l'invasione, 2 calciatori..."

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria dell'ASTEROIDE...

    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria dell'ASTEROIDE...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    CIR, Rally Sardegna- La Citroen C3 di Rossetti – Mori chiude sul podio

    CIR, Rally Sardegna- La Citroen C3 di Rossetti – Mori chiude sul podio


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.