A- A+
Politica
Ok di Rotondi al Movimento Sudisti. E adesso vuole anche Mara Carfagna
 

La politica italiana è in fermento. Matteo Renzi, difatti, ha abbandonato il partito democratico per dare vita al Partito “Italia Viva”, che, molto presumibilmente, si collocherà al centro dell'attuale scenario politico e che si prefigge di  aggregare diversi Onorevoli e Senatori, i quali non si riconoscono più nei partiti in cui militano. A tutti è nota la fuga di molti esponenti di rilievo da Forza Italia e dal Partito Democratico, i quali non è escluso che aderiscano al costituendo  partito dell’ex Sindaco di Firenze ed ex Presidente del Consiglio. Tutto fa suppore che sia in atto la progressiva frantumazione dell’attuale compagine politica. Voci affidabili, d’altro canto, danno per certa la notizia che il Movimento dei Sudisti Italiani inizi a muovere i primi passi verso la sua costituzione. Il Movimento dei Sudisti accoglie e fa proprio l’anelito della popolazione del Sud a volersi riscattare dallo stato di inferiorità in cui è stata collocata nel corso dei secoli, avvalendosi del contributo offerto da eminenti  personaggi della vita  politica, del giornalismo, della cultura e della società civile, scevri del loro credo e colore politico. Dalle parole ai fatti: questo pomeriggio si è tenuto a Roma il primo incontro tra gli ideatori del Movimento dei Sudisti e l'Onorevole Gianfranco Rotond, il quale ha espresso la propria volontà di aderire alla costituzione del Movimento. 

Il Movimento, oltre all'Onorevole Rotondi, guarda di buon occhio ad altri politici di comprovata fede per la questione meridionale, tra i quali Giuseppe Conte e Mara Carfagna, senza alcun dubbio  “antisovranisti” e  “antisalviniani”. Mara Carfagna, da voci provenienti dagli stessi ideatori del movimento, potrebbe affiancare, nella guida del Movimento, Gianfranco Rotondi, fermo restando che la stessa voglia offrire il proprio apporto. Occorre sottolineare che l’Onorevole Mara Carfagna piace molto al popolo del Sud che vede in lei un’esponente “di razza” della vita politica, attenta alle istanze del popolo del Sud. Possiamo affermare senza timore di essere smentiti che, ben presto, vedremo all’opera, sulla scena della vita sociale italiana, un movimento “antisovranista” e democratico che proporrà leggi e progetti innovativi per la crescita dei territori del Sud Italia, affinché ad essi sia offerta la possibilità concreta di divenire protagonisti della vita socio - economica e politica  del nostro Paese. I suoi ideatori, i quali, per il momento, preferiscono rimanere nell’ombra, affermano che sarà solo un  Movimento e non un partito politico. C’è chi afferma, tuttavia, che il passo per entrare nella scena politica è breve. Gli ideatori, per converso, replicano che sarà senz’altro un movimento e che aggregherà donne e uomini i quali  amano il Sud Italia, pronti ad impegnarsi perché viva il suo “Diritto di Cittadinanza” sociale , politico ed economico all’interno della nazione italiana. Si vocifera che Giuseppe Conte potrebbe essere un insigne sostenitore di questo movimento. Tutte voci in attesa di conferma.

Commenti
    Tags:
    partito sudista rotondi
    Loading...
    in evidenza
    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    Le foto e post dell'imitatrice

    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
    NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    i più visti
    in vetrina
    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip

    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili

    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.