A- A+
Palazzi & potere
ABRUZZO: DOPO DEBACLE M5S DI MAIO SOTTO SCHIAFFO. LA "BOMBA"
Salvini e Di Maio (foto Lapresse)

Un’assemblea congiunta per fare il punto sulla debacle elettorale in Abruzzo. A quanto apprende l’Adnkronos da fonti parlamentari, diversi eletti 5 Stelle si stanno coordinando in queste ore per chiedere che la sconfitta in Abruzzo venga affrontata in un’assemblea congiunta con il vicepremier nonché capo politico del Movimento, Luigi Di Maio, ma anche con i ministri grillini del governo giallo verde. La convinzione che accomuna molti, infatti, è che alle urne il Movimento abbia pagato anche l’operato dell’esecutivo Conte.

Commenti
    Tags:
    abruzzom5sluigi di maio
    Loading...
    in evidenza
    CLAMOROSO, UNA VIP LASCIATA Post social chiude il fidanzamento

    Grande Fratello Vip 4 news

    CLAMOROSO, UNA VIP LASCIATA
    Post social chiude il fidanzamento

    in vetrina
    CHIARA FERRAGNI SENZA REGGISENO ALLO SPECCHIO. E POI.. I SELFIE DELLA FERRAGNI

    CHIARA FERRAGNI SENZA REGGISENO ALLO SPECCHIO. E POI.. I SELFIE DELLA FERRAGNI


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Immatricolazioni auto in Italia: nel 2020 si sfonderanno i 2 mln

    Immatricolazioni auto in Italia: nel 2020 si sfonderanno i 2 mln


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.