A- A+
Palazzi & potere
Agenzia delle Entrate: il renzianissimo Ruffini bocciato dalla Corte dei conti

La Corte dei Conti boccia la nomina di Ernesto Maria Ruffini a direttore della nuova "Agenzia delle Entrate - Riscossione", al debutto il prossimo primo luglio.

Con un «rilievo» snello, poco più di una cartella datato 22 giugno e trasmesso a Palazzo Chigi e al ministro dell' Economia Padoan - i giudici contabili rendono noto che la «compatibilità» dell' attuale incarico di Ruffini (commissario straordinario di Equitalia) con la nomina a direttore dell' Agenzia «desta perplessità», scrive Repubblica. Che la nomina «non appare conforme » alla norma anticorruzione, figlia della legge Severino (articolo 4 del decreto legislativo 39 del 2013).

E che la «motivazione » per l' individuazione di Ruffini al prestigioso incarico è «carente ». Per questo, la Corte «invita » il ministero dell' Economia a «fornire chiarimenti», nel termine massimo di 30 giorni. Altrimenti deciderà «allo stato degli atti», fermo restando la «facoltà» del dicastero guidato da Padoan di «ritirare il provvedimento ».

E dunque rinunciare alla nomina. Nessun commento da Equitalia. «Siamo rispettosi delle procedure istituzionali», trapela.

Tags:
agenzia delle entrateruffinicorte dei conti
in vetrina
Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

in evidenza
Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese

Home

Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.