A- A+
Palazzi & potere
Anzaldi colpisce ancora: Crozza retribuito per le sue copertine da Fazio

Ecco la risposta della Rai all'interrogazione che ho presentato in Vigilanza su Crozza: l'azienda ammette che le sue ospitate non sono gratis ma retribuite. Ammettono anche che non c'è nessun accordo con Discovery: quindi Discovery si prende la pubblicità gratuita delle ospitate di Crozza (che continua ad avere il suo programma flop sul Nove) e la Rai in cambio non riceve nulla. Nessuna risposta sul conflitto di interessi di Caschetto (agente di Fazio e Crozza), né su eventuali danni per la Rai, che promuove la concorrenza. La Rai mette anche nero su bianco in un atto ufficiale che la decisione su Crozza l'ha presa il direttore di Raiuno Fabiano, che domani sarà sostituito da Teodoli. Il nuovo direttore si occupi subito della vicenda: confermerà la decisione del suo predecessore o la metterà finalmente in discussione, visto che la Rai promuove un artista della concorrenza? Anche alla luce dei risultati di ascolto, decisamente deludenti.

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE 1

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE 2

Michele Anzaldi

Tags:
anzaldicrozzafazio

in vetrina
Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

i più visti
in evidenza
Fedez-Ferragni: prove di nozze Le pubblicazioni... a Rozzano

Rozzano

Fedez-Ferragni: prove di nozze
Le pubblicazioni... a Rozzano

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA e Atlantia: accordo per Telepass integrato sulle Jeep

FCA e Atlantia: accordo per Telepass integrato sulle Jeep

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.