A- A+
Palazzi & potere
Bolloré e l' Opa amichevole Il piano di Natixis su Mediaset

La premessa sta proprio all' inizio della nota giornaliera della banca d' affari transalpina Natixis: Le relazioni tra Vivendi e Fininvest sono tese e al momento un accordo non è all' orizzonte. Ma scrive il corriere della sera, l' istituto che ha aiutato il gruppo di Vincent Bolloré a passare dal 3% al 29,77% dei diritti di voto di Mediaset, nel giro di poco tempo, ha ipotizzato uno scenario che potrebbe portare a un compromesso: una doppia Opa amichevole a Milano e Madrid sulla capogruppo Mediaset e sulla controllata Mediaset Espana, seguita dal trasferimento del 51% delle televisioni in chiaro a Fininvest.

Tags:
bollorémediasetvivendi

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.