A- A+
Palazzi & potere
Cairo, Renzi e Calenda insieme: tutto pronto per la "Cosa bianca"?
Foto: LaPresse

Il Partito Democratico di Nicola Zingaretti con un occhio guarda alle trattative per la formazione del governo (a proposito: ancora non è stato sciolto il nodo vicepremier perchè al Nazareno insistono che Conte non è super partes come invece vorrebbero i grillini. In più, i Dem sono preoccupati perchè temono che Conte punti a prendere il posto di Mattarella nel 2022) e con l'altro scruta l'orizzonte per tentare di capire le future  mosse di Matteo Renzi e di Carlo Calenda.

Perché tutto ciò preoccupa non poco lo stato maggiore del Nazareno, scrive Dagospia: qualsiasi fibrillazione interna o esterna può mettere a repentaglio la trattativa per il Conte Bis. Gli uomini del Giglio magico ad esempio potrebbero starsene in "sonno" per qualche tempo e poi uscire allo scoperto la prossima primavera.

Questo è quello che temono dalle parti di Zingaretti ma anche gli stessi grillini: "Non dimentichiamoci che Renzi ha la golden share sul governo che sta per nascere" spiegano da Palazzo Chigi. A riprova di ciò da via Bellerio spiegano che Matteo Salvini spera proprio sulle mosse del toscano per prendersi la rivincita: "Prima o poi passerà all'azione, è più forte di lui".

Ma nel Pd, rivela Dagospia, si dice anche altro e riguarda due pezzi da novanta come Carlo Calenda e Urbano Cairo: "La convinzione è che prima o poi  possa vedere la luce una nuova "Cosa bianca", magari guidata da Urbano Cairo al cui carro - spiegano dal Pd - potrebbero in seguito unirsi Carlo Calenda e soprattutto Matteo Renzi". Cairo che, nei giorni scorsi, lanciava il suo "manifesto" dalle pagine del Foglio: ''Ci hanno fatto perdere quindici mesi, nel frattempo l'economia è entrata in stagnazione, e pure in politica estera non abbiamo fatto un figurone. Era davvero necessario sprecare questo lasso di tempo per prendere atto che il matrimonio non funzionava? Io, nelle mie aziende, determino il corso degli eventi nei primi cento giorni''. Anche Matteo Renzi è stato molto chiaro nei giorni scorsi, facendo capire che l'operazione Conte è a termine, giusto il tempo per sterilizzare l’aumento dell'Iva e mettere in sicurezza i conti del Paese. E Poi? Il carro con Urbano Cairo al volante potrebbe partire prima del previsto.

Commenti
    Tags:
    cairorenzicalendapdgovernourbano cairomatteo renzicarlo calenda
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.