A- A+
Palazzi & potere
Centrodestra addio:Salvini,amico di Trump,vuole il partito unico all'americana

"Silvio Berlusconi in un modo o nell'altro se ne dovrà fare una ragione Matteo Salvini ha già pronto il suo bel partitone all'americana" spiegano in via riservata fonti di alto livello leghiste.È sempre più difficile pensare che avrà vita lunga l'alleanza tra Lega e Forza Italia anche perché se sono sorti tutti questi problemi per la presidenza della RAI figurarsi che cosa potrebbe accadere dopo l'estate con la legge di bilancio, rivelano le medesime fonti. Il primo vero banco di prova, scrive il Tempo, saranno le elezioni europee perché è lì che i voti per Forza Italia cominceranno a scarseggiare ed è da lì che comincerà il pellegrinaggio a via Bellerio nella speranza di ottenere voti e candidature. "Sono già molti gli europarlamentari azzurri - spiegano fonti interne al centrodestra - che hanno cominciato a fare un pensierino su Salvini". In molti sanno benissimo che Berlusconi non avrà i voti per farli rieleggere a Bruxelles e quindi cominciano gli abboccamenti con i leghisti.

Ma chi deciderà se aprire le porte o meno a esponenti di Forza Italia? "Salvini e solo Salvini" spiegano dalla Lega "ma nessuno avrà pasti gratis. Imbarcheremo solo chi porta voti, non pennacchi". In Piemonte, Veneto, Lombardia e Friuli, le regioni del nord, la corsa a salire sul Carroccio è già cominciata.Insomma, parlando con deputati e senatori di centro-destra si ragiona come se la scissione nei fatti ci fosse già.La tensione tra i due partiti si taglia con il coltello:" Se Berlusconi si mette di traverso o se vogliono fare un partito Pd-Forza Italia facciano pure, vuol dire che cominceremo dal territorio a fare alleanze con i Cinque Stelle", raccontano parlamentari di via Bellerio.E proprio questa è la maggiore preoccupazione che proviene dagli esponenti di Forza Italia, checché ne dicano Berlusconi e Tajani. Senza considerare che nella maggior parte dei casi è stato proprio grazie all'enorme numero di voti guadagnato dalla Lega di Matteo Salvini che è stato possibile portare in Parlamento tantissimi Deputati e senatori di Forza Italia. Deputati e senatori che ora sono già alla disperazione: " Non sappiamo come fare ad essere rieletti senza l'appoggio della Lega, da soli non ce la faremo mai" spiegano. Insomma, l'Opa del Carroccio è partita, ma non si partirà dai parlamentari che di voti ne hanno ben pochi essendo stati tutti 'nominati', piuttosto si andrà a svuotare le giunte locali, togliendo ossigeno vitale a Forza Italia. A questo punto il pericolo che il partito di Silvio Berlusconi esca per sempre dalla vicende della politica italiana è sempre più concreto.Perché la strategia di Matteo Salvini è molto complessa: da un lato creare un partito sul modello di quello repubblicano statunitense, agile e veloce come un comitato elettorale, piegato alla volontà del leader senza nessuno che gli possa fare ombra. Dall'altro lato, apertura totale ai fuoriusciti di Forza italia. "Matteo non è uno sprovveduto e prenderà solo chi dal territorio porterà voti, quindi non andrà a rubare i parlamentari di Berlusconi che di voti ne hanno ben pochi e magari sono stati eletti proprio con i voti di Salvini".In poche parole, spiegano fonti di via Bellerio, l'annessione a Forza Italia comincerà dal territorio non dal Parlamento mentre a livello nazionale nei prossimi mesi comincerà la fondazione del Partito Unico di centro-destra. Perché chi ha parlato in queste ore con Matteo sa benissimo che il capitano non vuole minimamente riproporre la coalizione di centro-destra ma punterà tutte le sue carte sul partito unico all'americana, un unico grande contenitore di cui lui possa essere il capitano indiscusso.E Forza Italia? La la situazione è da allarme rosso; Berlusconi ormai da tempo è in crisi politica e di consensi mentre nel partito nessuno crede che Antonio Tajani possa risollevare le sorti del partitone azzurro: "Per Tajani si tratta di una vera e propria mission impossible anche perché ha già

Tags:
centrodestratrumpmatteo salvinilega

in evidenza
Sloggi e lo spot Zero Feel "Basta reggiseno stretto"

Costume

Sloggi e lo spot Zero Feel
"Basta reggiseno stretto"

i più visti
in vetrina
Meghan Markle incinta. Ufficiale: bebè in arrivo per Harry. Royal Family News

Meghan Markle incinta. Ufficiale: bebè in arrivo per Harry. Royal Family News

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini vince i titoli GT3 in America e Asia

Lamborghini vince i titoli GT3 in America e Asia

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.