A- A+
Palazzi & potere
Ddl penale: Renzi ci ripensa e Gentiloni naviga a vista

Niente fiducia nel ddl che prevede la riforma del processo penale; per ora alla Camera al momento non è prevista alcuna blindatura e il rischio, forse voluto, è quello che l'approvazione del testo s'impantani nelle solite lungaggini e finisca su di un binario morto.

Il punto è che la riforma, tra le altre cose, include la delega al Governo sulle intercettazioni telefoniche, tema caldo degli ultimi giorni.


Da parte sua si racconta a Palazzi&Potere l'ex Presidente del Consiglio e segretario dem Matteo Renzi ha dichiarato che non intende intervenire sulle vicenda e c'è anche chi dice che la mancata blindatura del testo possa essere imputata proprio a lui: la vicenda Consip e i fatti degli ultimi giorni hanno accesso un riflettore su un decreto che altrimenti non avrebbe avuto grande rilevanza agli occhi dell'opinione pubblica.

Al di là dell'impatto mediatico quello che potrebbe preoccupare Renzi è la reazione della magistratura che non vede di buon occhio il testo di legge e di questi tempi Renzi non vuole certo irritare i magistrati, buona parte dei quali, visti i fatti, non gli sono già certo favorevoli.

Nel tutto, poi, non è secondaria la spinta degli orlandiani che invece premono per una veloce approvazione, insomma, tra incertezze e correnti anche Gentiloni naviga a vista e non osa imporsi.

Tags:
ddl penalevoto di fiduciamagistratura
in vetrina
Francesca Cipriani, esplosiva in piscina. Guendalina nuda, Belen e…FOTO VIP

Francesca Cipriani, esplosiva in piscina. Guendalina nuda, Belen e…FOTO VIP

i più visti
in evidenza
Matteo e Francesca al mare Non c'è crisi per la coppia. FOTO

Baci, abbracci e giochi in acqua

Matteo e Francesca al mare
Non c'è crisi per la coppia. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica

Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.