A- A+
Palazzi & potere
Di Maio all'attacco di Salvini: governo a rischio crollo!

Tra i 5 Stelle è scattato l'ordine di scuderia, simile peraltro a quello adottato fin che si potrà con la Tav: rinviare l'autonomia per le regioni che tanto sta a cuore alla Lega. Ecco allora l'appello a "un nuovo approfondimento tra i ministeri tutti e le tre Regioni sulle criticità già aperte" e la richiesta di "un necessario passaggio in Parlamento". In estrema sintesi, "i tempi saranno lunghi", o almeno così sperano Luigi Di Maio e i suoi. L'importante è scavallare il 26 maggio,

Commenti
    Tags:
    luigi di maiosudmatteo salvinigovernogoverno conte
    in evidenza
    Ecco le donne infedeli della storia La mostra curata da Sgarbi

    "Così fan tutte" a Milano

    Ecco le donne infedeli della storia
    La mostra curata da Sgarbi

    i più visti
    in vetrina
    Emma Marrone: "Mi devo fermare per affrontare un problema di salute"

    Emma Marrone: "Mi devo fermare per affrontare un problema di salute"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver

    Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.