A- A+
Palazzi & potere
Di Maio chiude i negozi la domenica. Così favorisce l'online
Amazon

A detta di tutti gli operatori, il 2018 è stato annus horribilis per il commercio. I dati Istat lo dimostrano, con numeri negativi tanto per i piccoli negozi quanto per la grande distribuzione. La debolezza della domanda pare in questo periodo accomunare diversi paesi europei, sottolinea l’ufficio studi di Confcommercio. Fattori congiunturali ,anzitutto: dunque il perdurare di una crisi che si riflette sui consumi (il dato che salva i discount lo conferma). Ma a fare la parte del leone, con indici di crescitaa due cifre, è invece il commercio online: segnale di una riconversione tecnologica che sta mutandoin maniera drastica e profonda il nostro modo di acquistare.

Commenti
    Tags:
    di maiofacebookonlinenegozinegozi online
    in evidenza
    Victoria’s Secret cambia idea Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

    Costume

    Victoria’s Secret cambia idea
    Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news

    Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion

    Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.