A- A+
Palazzi & potere
Elezioni 2018: la Consulta darà il via al "governo di scopo"

Il piano è semplice, quasi banale: nel caso di stallo diranno che rivotare sarebbe inutile senza una nuova legge, la quinta in un quarto di secolo; e dunque servirà un governo, necessariamente ampio, per rifarla daccapo, scrive la Stampa. Tra le tante motivazioni per non tornare alle urne, questa sarebbe tra le più serie.
E andrebbe sicuramente in porto se, come qualcuno vocifera, in suo soccorso giungesse la Corte costituzionale. In che modo? Bocciando l' attuale sistema di voto. Rendendo così impossibile tornare alle urne senza che il Parlamento ci abbia rimesso mano.

Tags:
elezioni 2018consultagoverno di scopocorte costituzionale

in vetrina
Letizia Ortiz regina sensuale: la scollatura profonda fa colpo. FOTO

Letizia Ortiz regina sensuale: la scollatura profonda fa colpo. FOTO

i più visti
in evidenza
X Factor, Lodo Guenzi ad Affari 'Ho detto sì come giudice perché..'

Spettacoli

X Factor, Lodo Guenzi ad Affari
'Ho detto sì come giudice perché..'

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Al Salone di Padova Citroen festeggia i 50 anni di Mehari

Al Salone di Padova Citroen festeggia i 50 anni di Mehari

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.