Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Farsa Cnel, ma perché non azzerare subito i vertici?

Sopravvissuto al referendum ora sta implodendo

Farsa Cnel, ma perché non azzerare subito i vertici?

Da una parte il presidente Delio Napoleone, che svolge il suo ruolo come facente funzioni dopo le dimissioni a catena dei suoi predecessori.
Dall' altra il segretario generale Franco Massi, che è anche vice segretario generale al ministero della Difesa.
Non si sono mai presi i due, scrive il corriere della sera.
Il presidente accusa il segretario generale di non essere mai in ufficio. Il segretario generale risponde che non è vero e lo accusa di andare oltre i suoi compiti. Venerdì scorso siamo arrivati alla spaccatura finale.
Il presidente Napoleone ha scritto al capo del personale chiedendo «l'annullamento immediato del badge» del segretario Massi, la «cancellazione dal sito internet istituzionale del suo nominativo» e anche «l' annullamento di ogni riunione già convocata». Il segretario Massi - come ha raccontato ieri il Messaggero - ha risposto parlando di «persistente atteggiamento provocatorio, destituito di ogni fondamento», «lesivo dell' immagine dell' intero Cnel». E con una denuncia in arrivo per abuso d' ufficio nei confronti del presidente Napoleone.

In evidenza

Malena scoppia in lacrime "Papà mi ha rinnegata..."
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Nuovo SsangYong Korando,completamente rinnovato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.