A- A+
Palazzi & potere
Governo, bufera su Forza Italia. Dalla Sicilia parte la rivolta

Dopo il Pd anche Forza Italia. E' resa dei conti in Sicilia dopo il voto di domenica scorsa che ha consegnato al M5s un'indiscussa vittoria nell'Isola con tutti i 28 collegi uninominali conquistati e il 48 per cento di preferenze raccolte, scrive l'Adnkronos. "Dopo questo voto non si possono cercare attenuanti e nemmeno motivazioni sbrigative o di comodo per mantenere ruoli personali" dicono adesso quattro parlamentari regionali azzurri, Mariana Caronia, Rossana Cannata, Tommaso Calderone e Riccardo Gallo, che chiedono un passo indietro dei vertici del partito in Sicilia con "l'azzeramento dei vertici dirigenziali". Il dito è ovviamente puntato sul commissario azzurro in Sicilia, Gianfranco Miccichè, che affida la sua replica a Facebook. "Non possono far parte di Forza Italia coloro che, per il solo fatto di non essere stati candidati, hanno platealmente votato e fatto votare il Movimento Cinque Stelle. Forza Italia non è adatta a loro e loro non sono adatti a Forza Italia".

Tags:
governoforza italiamiccichèsicilia

in vetrina
The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

i più visti
in evidenza
"Dogman" film candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" film candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.