A- A+
Palazzi & potere
Governo, Conte spara a zero su Matteo Salvini: guai a te. Ormai è finita

Ira del premier Giuseppe Conte su Matteo Salvini, all'inizio del Consiglio dei ministri. A far sbottare il presidente del Consiglio l'accelerazione del leader della Lega che, a Cdm appena cominciato, scende nel cortile antistante Palazzo Chigi annunciando lo stralcio della misura 'Salva Roma' dal dl crescita. Si tratta, tuttavia, solo della proposta della Lega al tavolo, il Cdm deve ancora entrare nel vivo.

L'intraprendenza di Salvini manda su tutte le furie persino Conte, di solito sempre pacato. "Il Cdm è un organo collegiale - lo sfogo del premier, raccontato all'AdnKronos da fonti di governo presenti al tavolo, che riportano di un tono estremamente irritato - non siamo qui a fare i tuoi passacarte. Devi portare rispetto a me e a ciascuno dei ministri che siedono intorno a questo tavolo".

Commenti
    Tags:
    governolegadecreto crescitamatteo salvinigiuseppe contegoverno contem5s5stelle
    in evidenza
    Vacanze green per gli italiani 3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

    Green

    Vacanze green per gli italiani
    3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

    i più visti
    in vetrina
    Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO

    Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera

    Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.