A- A+
Palazzi & potere
L’Europa? Stritolerà l'Italia fintanto che Renzi non uscirà di scena

Non c'è più feeling da tempo tra l'Europa e Matteo Renzi ex premier ma ancora segretario del PD quindi del più importante partito strutturato sul territorio nazionale. Da tempo Renzi non è più nelle grazie dei poteri forti europei e sono sempre più insistenti le voci di un "invito" più o meno formale a Paolo Gentiloni attuale premier in carica a staccarsi da una politica filo-renziana. L'Europa chiede a Gentiloni di dare forti segnali di discontinuità e a far comprendere a Renzi che per le prossime politiche sarebbe meglio che passasse la mano. Altrimenti? Il rischio di un inasprimento delle misure e dei controlli sui vincoli di stabilità nei confronti del nostro Paese e molto alto. Cui prodest, verrebbe da dire. Il problema però è che Matteo vuole tornare a governare prima possibile. Un bel problema vero, un cubo di Rubik di difficile soluzione.

Un'altissima fonte esperta di fatti e rapporti internazionali e che per ovvi motivi preferisce restare anonima racconta:" L'Europa si è messa di traverso contro l'Italia per via di Matteo Renzi. Ci sta facendo pagare l'odio e il rancore che ancora nutre nei suoi confronti. In Europa, per normalizzare i rapporti con l'Italia, vogliono che Matteo Renzi esca definitivamente di scena e sta aspettando che lasci anche l'incarico che ancora detiene nel Pd, poiché centrale nella vita politica nazionale. Gentiloni, dovrebbe tranquillizzare l'Europa puntando sulla discontinuità e farebbe bene a puntare sulla diversità dal precedente governo anziché ribadire, soprattutto in Europa, la sua continuità con il governo Renzi. Fintanto che Matteo non uscirà di scena l'Europa continuerà a 'stritolare' l'Italia. E non è un caso che a differenza degli altri ex premier (Monti e Letta) Matteo Renzi non abbia ricevuto alcun incarico, alcun ruolo di prestigio in uno dei tanti autorevoli e prestigiosi consessi europei. Eppure a Matteo sarebbe piaciuto e sarebbe stato ben disponibile. Ma in Europa, scottati dalle troppe giravolte del toscano, non sono più disposti ad aprirgli le porte. E così sarà anche per chi predica 'continuità'. Il ruolo dell'Italia in Europa verrà riconsiderato soltanto quando Renzi non avrà più un ruolo determinate nella vita politica nazionale".

DjK

*È uno dei principali analisti e consulenti italiani. Attento a tutto ciò che accade nel mondo. Esperto di fatti politici ed economici

Tags:
europa renzigentiloni europa renzirenzi pd

in vetrina
Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Toninelli visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.