Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Legge elettorale: offerta segreta di Berlusconi a Renzi (contro Bersani)

Legge elettorale: offerta segreta di Berlusconi a Renzi (contro Bersani)

Attraverso i soliti canali riservati, Renzi si è visto recapitare l' ultima profferta berlusconiana: una legge elettorale di tipo proporzionale, alla tedesca, ma con un premio di maggioranza per la coalizione che supera una certa soglia, tra il 35 e il 40 per cento. La particolarità allettante della nuova «avance» sta soprattutto in un dettaglio. Verrebbe infatti espressamente stabilito che diventa premier il leader del partito più votato nell' ambito della coalizione vincente. In altre parole, se il Pd conquistasse il premio di maggioranza alleandosi con chi sta alla sua sinistra, chi lo guida (Renzi) tornerebbe a Palazzo Chigi senza domandare il permesso a D' Alema o a Bersani.

Ne sarebbe la conseguenza automatica, scrive la Stampa. Naturalmente, non vi è nulla di generoso nella proposta del Cav. Se Renzi accettasse di fare una legge del genere, Berlusconi potrebbe allearsi con Salvini restandone autonomo, anzi addirittura con la speranza di bruciarlo sul filo di lana.

 

 

 

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2: doccia hot di Cecilia Rodriguez, scuse di Ilary Blasi

In evidenza

Harry e Meghan: è ufficiale Debutto mano nella mano
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Paul Magès l’inventore dei fari girevoli

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.