A- A+
Palazzi & potere
Dell'Utri, ex Fi: "Berlusconi l'ha abbandonato". Imbarazzo nel partito
Marcello Dell'Utri

Doppia parabola. Marcello Dell' Utri lascia la cella di Rebibbia dopo l' ennesima istanza: sono gravi le sue condizioni. E là fuori, quattro anni dopo la detenzione cominciata rocambolescamente in Libano, non c' è più il "suo" partito. Né quel mondo, né i vecchi amici, scrive Repubblica. La sua storia giudiziaria, la condanna per mafia, pesano oggi più che mai. È un' impresa persino trovare più di qualche parlamentare disposto a parlarne, nel venerdì sera dei quarti dei Mondiali. Fanno moderatamente eccezione le donne di Fi. Ma il più loquace, guarda caso, è un altro ex: che in Parlamento non siede, che rischia processi e condanne, e usa tre parole e un concetto chiave. «Lo hanno abbandonato». Chi, Laboccetta? « Come chi? Gli amici di Forza Italia. Praticamente, tutti. E soprattutto uno che gli deve tanto: lui, Silvio Berlusconi».

Tags:
dell'utriberlusconiforza italia
in evidenza
Victoria’s Secret cambia idea Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

Costume

Victoria’s Secret cambia idea
Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

i più visti
in vetrina
Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion

Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.