A- A+
Palazzi & potere
Elezioni, Marcucci (Pd): la telefonata Renzi-De Benedetti spazzatura mediatica

La campagna elettorale sta entrando nel vivo: su quali temi si "giocherà"?

L'Italia sta finalmente crescendo, lo dicono tutti gli indicatori economici. Cresce la produzione industriale, crescono i consumi, aumentano i posti di lavoro. Di questi anni di governo, al netto degli errori, il Pd può andare a testa alta. È chiaro che questi dati positivi non ci soddisfano, bisogna andare avanti. Ecco da una parte c'è una squadra che ha gestito bene i problemi di questi 5 anni, dall'altra due armate brancaleone, una divisa su tutto e che in passato ha ottenuto risultati catastrofici, sto parlando della destra e l'altra, quella dei 5 stelle, composta da incompetenti assoluti.

La situazione del Pd, almeno stando ai più recenti sondaggi, non appare facile. Su cosa puntare per recuperare?

Nel 2013 Bersani aveva già vinto secondo i sondaggi e gli editorialisti, poi abbiamo visto come è andata. Nel 2014 sempre i soliti sondaggi incoronavano il M5S come primo partito e finì con il Pd al 40%. Il 4 marzo gli italiani messi di fronte alla scelta tra responsabili ed avventurieri avranno pochi dubbi. Il Pd punta ad essere il primo partito, i moderati sappiano che dovranno decidersi, o votano le nostre liste o quelle dei 5 Stelle.

Che ne pensa della telefonata Renzi - De Benedetti? Potrebbe influire sulla campagna elettorale così come il caso Boschi-Etruria?

È spazzatura mediatica. La riforma delle popolari era già uscita su tutti i giornali e le agenzie di stampa, non c'è stata alcuna informazione riservata a De Benedetti. Peraltro quella legge, è stata una delle migliori del governo Renzi.

A suo parere, per recuperare consensi, potrebbe essere utile al Pd esplicitare ufficialmente la candidatura di Paolo Gentiloni a candito premier? A maggior ragione dopo l'endorsement del presidente francese Macron?

Il bello del Pd è che può vantare una squadra di persone, che potrebbero andare tutte benissimo a Palazzo Chigi. Lo ha detto ieri Renzi al Lingotto: l'importante è che il prossimo presidente del Consiglio sia di questa squadra.

Tags:
andrea marcuccimatteo renzipd

in vetrina
Diletta Leotta lascia Sky Sport e passa a Dazn. Ecco cosa farà

Diletta Leotta lascia Sky Sport e passa a Dazn. Ecco cosa farà

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana I piccoli calciatori visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
I piccoli calciatori visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot presenta la limited edition della 208 Black Line

Peugeot presenta la limited edition della 208 Black Line

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.