A- A+
Palazzi & potere
Matteo Renzi e il Capo dello Stato non si parlano più: i veri motivi

Nell'attesa di capire cosa farà da grande Matteo Renzi (qualsiasi cosa deciderà non lo farà comunque prima della Leopolda) nel partito Democratico ci si interroga su chi prenderà il posto di Paolo Gentiloni come prossimo presidente del PD. Una posizione ambita tanto più ora che il partito di Nicola Zingaretti è tornato al governo. Tra i nomi più accreditati, rivela Dagospia, che circolano in queste ore al Nazareno (al netto della possibile offerta di Zingaretti a Matteo Renzi: la Presidenza del partito in cambio dello stop alla scissione, indiscrezione anticipata da Dagospia la scorsa settimana e ripresa in grande stile dai giornaloni stamattina) si fanno quelli di Maurizio Martina, Gianni Cuperlo ed anche una quello di una donna, Roberta Pinotti.

Ma a spezzare l'idillio zingarettiano, scrive Dagospia, potrebbe però intervenire la nascita del gruppo renziano alla Camera, ipotesi non troppo gradita nemmeno dalle parti del Colle per le fibrillazioni che potrebbe portare in seno al governo e alla maggioranza (la nascita di un nuovo 'polo' costringerebbe il Premier Conte a trattare su tutto con un nuovo interlocutore politico che rivendicherebbe pari dignità come azionista di governo).

Ma la cosa non sembra preoccupare più di tanto il toscano (che comunque non ha ancora deciso se e quando fare il grande passo). D'altra parte i rapporti tra Renzi e Mattarella sono praticamente inesistenti ("non si parlano da anni" spiegano dal giglio magico). I rapporti tra i due si interruppero dopo la sconfitta referendaria dell'ex Premier: Renzi avrebbe voluto andare subito al voto (per capitalizzare il 40% ottenuto al referendum) ma il Quirinale disse no preferendo far proseguire la legislatura con la successiva nascita del governo Gentiloni. Da quel momento, rivelano a Dagospia fonti di primo piano del giglio magico, tra il senatore semplice di Rignano e il Quirinale è sceso il gelo. Che dura tutt'ora. E che potrebbe acuirsi in caso di gruppi autonomi parlamentari.

Commenti
    Tags:
    pddagospiaroberta pinottimaurizio martinasergio mattarellamatteo renzinicola zingarettigianni cuperlopartito democratico
    Loading...
    in evidenza
    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    Le foto e post dell'imitatrice

    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
    NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    i più visti
    in vetrina
    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip

    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Corsa è “Auto aziendale dell’anno”

    Nuova Opel Corsa è “Auto aziendale dell’anno”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.