A- A+
Palazzi & potere
Migranti: Avvenire smaschera ministri "illegali". Ora che succede?

"Le rivelazioni di oggi del quotidiano Avvenire secondo cui, da documenti ufficiali del comando generale delle Capitanerie di Porto ’non risulta alcun provvedimento di interdizione dell’accesso al mare territoriale italiano per la Nave Mare Jonio’ quando le fu ordinato difermare le macchine davanti a Lampedusa, evidentemente dimostrano che c’è qualcuno nel governo italiano che si stacomportando o dà  indicazioni alle forze dell’ordine in totale disprezzo delle leggi e delle norme. E confermano che la scelta del comandante e del capo missione di Nave Mare Jonio di non fermare le macchine fu corretta.". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, deputato di LeU, commentando quanto viene pubblicato dal quotidiano della Conferenza episcopale italiana (Cei). "Evidentemente - conclude Fratoianni - ci sono ministri edaltri soggetti che agiscono nella più completa illegalità. Aquesto punto sono davvero curioso di sapere come andrà  a finire....".

Commenti
    Tags:
    migrantiavvenireimmigrazionefratoianniministrigoverno
    in evidenza
    Fabio Fognini trionfa a Montecarlo "Dedico la vittoria a mia mamma"

    Tennis

    Fabio Fognini trionfa a Montecarlo
    "Dedico la vittoria a mia mamma"

    i più visti
    in vetrina
    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.