A- A+
Palazzi & potere
Pd, Renzi non molla: comitati civici esterni al Pd e un pensatoio europeo

IL PRIMO passo è il pensatoio filo europeo voluto dal finanziere Davide Serra e presieduto dall' ex vice premier britannico, il liberale Nick Clegg. Il secondo passo sono i comitati civici che un Matteo Renzi elettrizzato come mai, dopo la batosta del 4 marzo, lancerà in occasione della Leopolda (dal 19 al 21 ottobre), scrive il Qn. Comitati esterni al Pd, autonomi dal partito e slegati dagli iscritti - perché aperti a tutti -, che costituiranno una rete di cittadini impegnati sul territorio per contrastare dal basso le politiche del governo Lega-Cinque stelle.

L' obiettivo dell' ex segretario è comunque arrivare al congresso con una robusta rete di sostenitori e comitati, esterna al partito, ma convinta della sua linea politica. Che poi la rete dei comitati possa diventa un qualcosa che vada oltre il Pd è da vedere.

Commenti
    Tags:
    pdmatteo renzi
    in evidenza
    "From Jesus to Yves Saint Laurent" In mostra le fotografie di Guccione

    Culture

    "From Jesus to Yves Saint Laurent"
    In mostra le fotografie di Guccione

    i più visti
    in vetrina
    Zalando, bufera social sulle modelle curvy. FOTO

    Zalando, bufera social sulle modelle curvy. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mazda aggiorna il SUV CX-5

    Mazda aggiorna il SUV CX-5


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.