A- A+
Palazzi & potere
Pd, svelato il "patto tra gentiluomini" Martina-Zingaretti

Dalle parti di Nicola Zingaretti, sempre in vantaggio nei sondaggi rispetto al competitor diretto Maurizio Martina (37 contro 32%) lo scenario peggiore e più temuto è quello della "vittoria dimezzata" speiga Dagospia in un dettagliatissimo retroscena: Zinga verrebbe eletto Segretario soltanto in Assemblea nazionale, senza cioè superare il quorum del 50% alle Primarie. Il timore, spiega Dagospia in un informatissimo retroscena, non è che Martina lo batta tra gli iscritti (tra i due, si dice all'interno del partito, ci sarebbe anche un patto tacito per non sovvertire in Assemblea il risultato che uscirà dalle primarie) ma che in ogni caso non superi il Quorum.

Commenti
    Tags:
    pdmaurizio martinanicola zingaretticongresso pdprimarie pddagospia
    in evidenza
    Il fatto della settimana Cesare Battisti visto dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Cesare Battisti visto dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve

    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Range Rover Evoque conquista Milano

    Range Rover Evoque conquista Milano


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.