A- A+
Palazzi & potere
Ponte di Genova: Atlantia tracolla in Borsa ma Benetton conferma Castellucci

I Benetton sarebbero pronti a rinnovare la fiducia al manager che a breve dovrà gestire un'altra fase delicata. A ottobre, scrive Repubblica, partirà il processo di integrazione tra Atlantia e il colosso spagnolo Abertis, rilevato lo scorso marzo insieme alla Acs, da cui nascerà il gigante delle autostrade europee. Anche per questo gli analisti si aspettano una conferma di Castellucci, giudicano improbabile la revoca della concessione, ma possibile un esborso milionario per pagare un nuovo ponte, una maxi multa e un gigantesco risarcimento danni.

Tags:
ponte di genovabenettoncastellucciponte morandiautostrade benetton
in evidenza
Corona pensa alla politica "Varrei cento volte Salvini..."

Milano

Corona pensa alla politica
"Varrei cento volte Salvini..."

i più visti
in vetrina
Ascolti Tv: Vita in Diretta, abbiamo un problema, Fialdini e Timperi a picco

Ascolti Tv: Vita in Diretta, abbiamo un problema, Fialdini e Timperi a picco


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
car2go archivia un 2018 ricco di successi

car2go archivia un 2018 ricco di successi


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.