A- A+
Palazzi & potere
Povera patria: Niente satira (su Matteo). Conti imbavaglia Radio2

Niente imitazioni, niente personaggi, niente satira politica, tanto meno su Matteo Renzi. A Mamma Non Mamma avrebbero finito per occuparsi della "piaga degli spremiagrumi", uno dei pochi argomenti rimasti liberi dal veto della direzione di Radio2.
E ogni weekend di agosto, scrive il Fatto, avreste potuto assistere all' irripetibile miracolo on air di una trasmissione satirica che di satira non ne fa. Per questo, dopo un pomeriggio di passione, Francesca Fornario scrive la parola fine: "Non ci sono le condizioni per continuare a lavorare serenamente, lascio il programma".
Succede nel servizio pubblico radio televisivo, appena uscito (ammaccato) dalle polemiche sulle nomine ai tg e sulla "normalizzazione" in vista del referendum costituzionale.

Tags:
francesca fornarioradio2
in vetrina
Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...

Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...

in evidenza
Ashley Graham nuda al 100% 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

Le foto delle Vip

Ashley Graham nuda al 100%
'Orgoglio di mamma'. Foto-Video


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan JUKE, Crossover Coupé dal carattere sportivo

Nuovo Nissan JUKE, Crossover Coupé dal carattere sportivo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.