A- A+
Palazzi & potere
Salvini, tolta la scorta al Capitano Ultimo: "il Viminale chiarisca"

Dal 3 settembre Sergio De Caprio, il "capitano Ultimo" dei carabinieri che nel 1993 arrestò Totò Riina, non avrà più la scorta. La decisione è stata presa il 31 luglio, scrive il Fatto, su proposta della prefettura competente. Ed è stata ufficialmente comunicata con queste parole: "Per opportuna notizia e per gli adempimenti di competenza, si informa che, in adesione alla proposta formulata in esito alla riunione di coordinamento delle forze di polizia, tenutasi il 31 scorso luglio, l' ufficio Centrale Interforze per la Sicurezza Personale ha disposto la revoca della misura di tutela su auto non protetta (quarto livello di rischio) già svolta a protezione del colonnello Sergio De Caprio". E quindi si invita a "disporre la dismissione del predetto servizio tutorio con decorrenza dal 3 settembre, dando assicurazione a questo ufficio in ordine alla effettiva cessazione del servizio".

Tags:
matteo salviniviminalecapitano ultimoultimo
in evidenza
Vale Rossi, topless della fidanzata Francesca, le foto spettacolari

GOSSIP E GALLERY VIP

Vale Rossi, topless della fidanzata
Francesca, le foto spettacolari

i più visti
in vetrina
Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO

Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Land Rover consegna 30 Discovery alla Polizia di Stato

Land Rover consegna 30 Discovery alla Polizia di Stato


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.