A- A+
Palazzi & potere
"Salvini troppo filo-russo": parola di Trump

Lo spettro di Matteo Salvini lo insegue fin dentro il salone dei ricevimenti della Casa Bianca. «Che garanzie puoi dare?», domanda Donald Trump a Giuseppe Conte, ricordando il filo che lega il Carroccio alla Russia. «E sulle sanzioni a Mosca, state con noi?». Ancora Salvini, ancora quel filoputinismo che allarma gli alleati, scrive Repubblica. L' amministrazione americana vuole sapere se è vero, come iniziano a pensare gli analisti e i diplomatici a queste latitudini, che il ministro che fa la guerra agli immigrati rischia di diventare «premier tra un anno», inclinando verso Est il tricolore.

The Donald, che coltiva un dialogo parallelo con Putin, ne fa soltanto una questione di sfere d' influenza. E nel risiko che ha in mente, come spiega a Conte, l' Italia è e deve restare una pedina a disposizione degli Stati Uniti, non della Russia.

 

Tags:
matteo salvinitrumprussia
Loading...
in evidenza
Wanda Nara al Grande Fratello Vip Ufficiale anche Pupo. E poi...

CAST, CONCORRENTI E NEWS

Wanda Nara al Grande Fratello Vip
Ufficiale anche Pupo. E poi...

i più visti
in vetrina
ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip

ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT

E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.